Il SUV Toyota basato su Yaris sarà svelato nella seconda metà del 2020

-
08/01/2020

Toyota sta lavorando a un nuovo SUV di piccole dimensioni che utilizzerà le stesse basi GA-B della nuova Yaris divenendo il nuovo entry level della sua gamma

Il SUV Toyota basato su Yaris sarà svelato nella seconda metà del 2020

Toyota sta lavorando a un nuovo SUV di piccole dimensioni che siederà sotto l’attuale C-HR e utilizzerà le stesse basi GA-B della nuova Yaris. Secondo la stampa inglese il nuovo SUV compatto della casa nippoanica dovrebbe essere rivelato nella seconda metà di quest’anno. Questo avrà l’obiettivo di dare serio filo da torcere a modelli come Renault Captur e Nissan Juke. Il nuovo crossover Toyota sarà dimensionato in modo simile con la maggior parte dei modelli attuali, ovvero circa 4,0 metri di lunghezza, introducendo per la prima volta la casa automobilistica giapponese nel segmento B-SUV europeo.

Toyota sta lavorando a un nuovo SUV di piccole dimensioni che utilizzerà le stesse basi GA-B della nuova Yaris

L’imminente SUV di Toyota su base Yaris diventerà il secondo modello della casa giapponese ad utilizzare l’architettura GA-B flessibile, con montanti MacPherson nella parte anteriore e un raggio di torsione nella parte posteriore. Rispetto alla berlina Yaris, dovrebbe essere leggermente più lungo e più alto di circa 40 mm, con un passo più lungo e tracce più larghe. La piattaforma è anche compatibile con una sospensione posteriore multi-link più raffinata, il che indica che Toyota potrebbe offrire anche versioni AWD se lo desidera.

È probabile che il SUV compatto di Toyota verrà offerto con propulsori solo ibridi, incluso il motore elettrificato da 1,5 litri da 113 CV utilizzato dalla berlina Yaris con trazione anteriore. La casa nipponica potrebbe offrire anche un normale modello a benzina da 1,5 litri, ma solo in mercati specifici e in base alla domanda.


Leggi anche: Toyota RAV4: svelate le specifiche della versione ibrida

Ti potrebbe interessare: Toyota effettuerà test di guida autonoma di livello 4 nel traffico reale nel 2020