La nuova Lamborghini Urus Performante potrebbe arrivare

-
12/11/2019

Il direttore tecnico di Lamborghini Maurizio Reggiani non esclude che in futuro possa arrivare una Lamborghini Urus Performante

La nuova Lamborghini Urus Performante potrebbe arrivare

Il direttore tecnico di Lamborghini, Maurizio Reggiani, nel corso di un’intervista rilasciata ad AutomobileMag ha affermato di non escludere l’arrivo in futuro di una Lamborghini Urus Performante. “Penso che prima o poi ne vedremo una”, ha detto Reggiani. “Nella nostra azienda anni e anni fa, ai tempi del Gallardo, abbiamo definito questa strategia. Il Gallardo fu il primo a lanciare una versione Performante e successivamente continuammo con l’Aventador e l’Huracan. ”

Maurizio Reggiani non esclude che in futuro possa arrivare una Lamborghini Urus Performante

“Quindi, abbiamo questa strategia e la manterremo, ma a volte è chiaro che devi inventarti o reinventarti in un ordine che non può essere previsto. Questo sarà il nostro obiettivo anche per Urus. È difficile parlare di Lamborghini senza menzionare i modelli del passato. ” La versione estrema del super SUV italiano dovrebbe vantare un telaio ri-sintonizzato e la calibrazione delle modalità di guida. Inoltre, anche l’aerodinamica attiva di Huracan Performante e Aventador SVJ potrebbe farsi strada nella nuova Lamborghini Urus Performante, insieme a una possibile perdita di peso.

Con ogni probabilità, la futura Lamborghini Urus Performante manterrà l’attuale V8 biturbo da 4,0 litri, sebbene con più potenza, dagli attuali 650 CV e 850 Nm di coppia, arrivando a circa 700 CV. Allo stesso tempo, è in arrivo anche un’altra versione di Urus, con un motore elettrificato. Si pensa che il modello ibrido plug-in utilizzerà lo stesso propulsore della Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid, con una potenza di 680 cavalli.


Leggi anche: Bonus casa 2022: proroga, agevolazioni e legge di bilancio

Ti potrebbe interessare: Volkswagen vende Lamborghini? ecco la verità sul futuro del marchio italiano