La nuova SEAT Leon TGI è pronta per il suo debutto a Ginevra

-
26/02/2020

La nuova SEAT Leon TGI che sarà alimentata da un motore TGI da 1,5 litri da 130 CV sarà presentata al salone dell’auto di Ginevra 2020

La nuova SEAT Leon TGI è pronta per il suo debutto a Ginevra

La quarta generazione della SEAT Leon sarà presente al Motor Show di Ginevra 2020. In questo scenario, sarà presentata anche la versione a gas naturale compresso (CNG). La nuova SEAT Leon TGI sarà alimentata da un motore TGI da 1,5 litri da 130 CV . All’interno della nuova vettura ci saranno in totale tre depositi di GNC con una capacità netta totale di 17,3 kg. Avrà un’autonomia fino a 440 chilometri senza dover interrompere il rifornimento di carburante. Quando i serbatoi di metano si esauriscono, il motore inizia automaticamente a funzionare con il serbatoio del carburante ausiliario.

La nuova SEAT Leon TGI sarà presentata al salone dell’auto di Ginevra 2020

Rispetto al modello uscente, la nuova Seat Leon TGI adotterà tutte le innovazioni e i progressi tecnologici presentati con la quarta generazione della compatta spagnola. Ad esempio, sarà il primo veicolo della gamma SEAT TGI a disporre del quadro strumenti Digital Cockpit. Le informazioni rilevanti per la guida verranno visualizzate nella strumentazione digitale. 

Un’altra delle novità di questo modello sarà il selettore delle modalità di guida SEAT Drive Profile. In questo modo, sarà possibile adattare la guida in base alle esigenze di ogni momento. In totale, avremo quattro modalità tra cui scegliere: Eco, Normale, Sport e Individuale. Dopo aver superato il suddetto salone dell’auto, la nuova Seat Leon TGI si preparerà a iniziare la commercializzazione dapprima in Spagna e poi anche nel resto dell’Europa. Vedremo dunque quale altre novità trapeleranno il prossimo 3 marzo a proposito di questo modello.


Leggi anche: Naspi pagamento Inps di gennaio 2021: che giorno arriva la disoccupazione

Ti potrebbe interessare: La nuova Seat Leon è trapelata online prima della presentazione