La nuova Volkswagen Tiguan è ora disponibile per l’ordine

-
06/07/2020

Volkswagen apre le prevendite della nuova Tiguan subito dopo la sua prima mondiale

La nuova Volkswagen Tiguan è ora disponibile per l’ordine

Volkswagen apre le prevendite della nuova Tiguan subito dopo la sua prima mondiale. Il best-seller del marchio Volkswagen ora non solo presenterà un design esterno rinnovato, ma il veicolo arriverà anche con una serie di innovazioni tecniche: le diverse opzioni di propulsione prevedono una serie di innovazioni sostenibili. Nuovi sistemi di controllo e assistenza garantiscono ancora più praticità e Tiguan offre un’ampia gamma di servizi e funzioni online grazie alla prossima generazione del sistema Infotainment (MIB3). Inizialmente, per la nuova Tiguan sono disponibili quattro combinazioni di motore e cambio, il prezzo del modello base per la Tiguan (motore TSI da 1,5 l che genera 96 ​​kW / 130 CV con cambio manuale a 6 marce) è di € 28.205,55 in Germania.

Volkswagen lancia le prevendite della nuova Tiguan subito dopo la sua prima mondiale

L’attuale gamma di prodotti di Volkswagen Tiguan si basa su quattro allestimenti. La versione base di Tiguan include elementi come cerchi in lega Montana da 17 pollici, fari a LED, volante multifunzione in pelle, display multifunzione Premium, sistema di protezione occupante proattivo in combinazione con Front Assist e la nuova radio Composizione della generazione del sistema di infotainment MIB3 (con otto altoparlanti). Sopra questa troviamo la variante “Life”. Le due linee top di gamma della nuova Tiguan sono “Elegance” e “R-Line”.

Le linee di equipaggiamento più sofisticate includono funzionalità aggiuntive e sistemi di assistenza e comfort di serie per dare alla Tiguan un aspetto elegante (eleganza) o più sportivo (R-Line). Nuovi sistemi di assistenza, come Travel Assist, grazie al quale la Tiguan offre una guida assistita fino a una velocità di 210 km / h, offre maggiore praticità e sono disponibili opzionalmente. Il Tiguan può anche essere aggiornato con numerose attrezzature opzionali, come il tetto apribile panoramico scorrevole o inclinabile o il gancio di traino oppure il veicolo è sempre online grazie alla più recente generazione di sistemi di infotainment MIB3.


Leggi anche: Casa in donazione, dopo quanti anni si può vendere?

Fin dall’inizio sono disponibili quattro combinazioni motore e cambio: due motori a benzina, la 1.5 TSI che genera 96 ​​kW / 130 CV con cambio manuale a 6 marce o un ulteriore motore 1.5 TSI con una potenza di 110 kW / 150 CV (o con 6 cambio manuale o cambio doppia frizione a 7 marce (DSG). Un motore TDI da 2,0 l la generazione di 110 kW / 150 CV con cambio a doppia frizione a 7 marce e trazione integrale 4Motion completerà la gamma di propulsori al momento del lancio dell’ordine. Il motore TDI particolarmente popolare nella Tiguan è stato ora dotato di due sistemi di iniezione AdBlue separati disposti in sequenza e convertitori catalitici SCR. Grazie a questa doppia tecnologia di dosaggio, la Volkswagen riduce di conseguenza considerevolmente gli ossidi di azoto (NOx) rispetto al veicolo precedente. Tutti i nuovi modelli Tiguan equipaggiati con motori TSI e TDI soddisfano i requisiti della norma sulle emissioni Euro 6d. Inoltre, tutti questi modelli, indipendentemente dal fatto che abbiano un motore a benzina o diesel, sono dotati di un filtro antiparticolato.

La Volkswagen lancerà gradualmente più motori, cambio e varianti di modello sul mercato nei prossimi mesi oltre alle varianti di motore di cui sopra. La Tiguan fa parte integrante della gamma di prodotti Volkswagen dal 2007. Il SUV compatto si è rapidamente evoluto da nuovo arrivato a marchio Volkswagen e modello di maggior successo del Gruppo Volkswagen. La Tiguan è tra i SUV più famosi al mondo e il SUV di maggior successo in Europa con oltre sei milioni di veicoli prodotti dal 2007. La Volkswagen sta ora aprendo il prossimo capitolo della storia di successo della Tiguan con un completo aggiornamento tecnico e visivo.

Ti potrebbe interessare: Volkswagen Tiguan eHybrid, la tecnologia ibrida plug-in arriva nel SUV