Lancia Ypsilon Hybrid sarà una realtà: la versione semi-ibrida sta arrivando

-
10/01/2020

Lancia Ypsilon Hybrid sarà una realtà nel 2020, ecco cosa sappiamo fino ad ora del futuro modello della casa automobilistica italiana

Lancia Ypsilon Hybrid sarà una realtà: la versione semi-ibrida sta arrivando

Lancia scommetterà sull’elettrificazione. Fiat Chrysler Automobiles (FCA) deve ridurre le emissioni dei suoi diversi marchi nell’Unione europea e ciò avverrà, inevitabilmente, mediante l’elettrificazione della sia gamma. Sebbene il marchio iconico sia disponibile solo in Italia, non sarà estraneo a questi cambiamenti imminenti. Attualmente, la versione più verde di Lancia Ypsilon dispone di un motore a benzina adattato all’uso del GPL automobilistico (Autogas). Questo cambierà a breve termine. Lancia Ypsilon Hybrid sarà una realtà nel 2020. Il suo lancio è previsto per quest’anno e condividerà la meccanica con Fiat Panda e 500 ibride.

Lancia Ypsilon Hybrid sarà una realtà nel 2020

Sotto il cofano della Lancia Ypsilon Hybrid troveremo un motore a benzina Firefly da 1,0 litri che svilupperà 70 CV e 92 Nm di coppia massima. Sarà associato con un cambio manuale a sei marce e un sistema di trazione anteriore. Tuttavia, la chiave di questo motore a tre cilindri sarà il sistema semi-ibrido Fiat 12 volt (MHEV) .

Il motore elettrico BSG (generatore di avviamento integrato nella cintura) da 12 volt funzionerà grazie all’energia immagazzinata in una piccola batteria agli ioni di litio da 11 Ah (inferiore a 0,5 kWh). Questa tecnologia consente al motore a combustione interna di spegnersi, anche quando funziona a una velocità inferiore a 30 km / h.

In questo modo si potrà ridurre sia il consumo di carburante che le emissioni di CO2 . Nel caso dei modelli Fiat si parla di una riduzione fino al 30%. Vedremo dunque nei prossimi mesi se questa notizia troverà conferma ufficiale da parte di Fiat Chrysler.


Leggi anche: Bonus casa 2022: proroga, agevolazioni e legge di bilancio

Ti potrebbe interessare: Lancia annuncerà presto un nuovo crossover urbano?