Le vendite di auto in Europa sono cresciute del 21% a dicembre 2019

-
29/01/2020

Nel mese di dicembre 2019 le vendite di auto in Europa hanno registrato numeri eccellenti. In totale, sono state registrate 1.258.412 unità consegnate

Le vendite di auto in Europa sono cresciute del 21% a dicembre 2019

Nel mese di dicembre 2019 le vendite di auto in Europa hanno registrato numeri eccellenti. In totale, sono state registrate 1.258.412 unità consegnate, che rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, rappresenta un aumento significativo del 21% . Non male, dato che questo è il miglior mese di dicembre poiché ci sono record storici. Ciò ha permesso di interrompere la tendenza negativa del settore. Dall’entrata in vigore del ciclo WLTP nell’agosto 2018, le nuove immatricolazioni di autoveicoli solo poche volte hanno portato numeri positivi.

Le vendite di auto in Europa sono aumentate a dicembre 2019

SUV hanno continuato ad ottenere ottimi risultati a dicembre con 524.500 unità registrate, ovvero il 42% del volume totale. I SUV rimangono il principale motore di crescita nonostante l’alto contributo alle emissioni di CO2 e il rischio di possibili multe a carico delle marche automobilistiche. Tutti i tipi di SUV, dal più piccolo al più lussuoso e più grande, hanno riportato aumenti a doppia cifra a dicembre 2019.

Il Gruppo Volkswagen guida comodamente il settore nel nostro continente con un aumento del 72% delle iscrizioni. Il produttore tedesco possiede il 22% di questo segmento e ha tre SUV nella Top 10. Renault-Nissan e PSA occupano rispettivamente il secondo e il terzo posto. Il SUV più venduto è stato la Ford Kuga , seguita da vicino dalla Dacia Duster e dalla Renault Captur. Tra le auto elettriche ottimo risultato per Tesla Model 3 che con le sue 22.100 immatricolazioni è stata la terza auto più venduta in Europa durante lo scorso dicembre. 


Leggi anche: Contact center INPS: numero verde dall’Italia e dall’estero

Ti potrebbe interessare: BMW punta a raddoppiare le vendite di auto di lusso nel 2020