Maserati Quattroporte ottiene il motore ibrido plug-in

-
21/04/2020

Avvistata la nuova Maserati Quattroporte: ecco quali saranno le principali novità

Maserati Quattroporte ottiene il motore ibrido plug-in

Maserati si sta preparando per iniziare una ‘nuova era’ entro la fine dell’anno. La casa automobilistica del Tridente darà alla sua berlina Quattroporte un restyling prima di entrare in una nuova generazione nel 2023. Questo sarà il secondo round di aggiornamenti significativi per la berlina di lusso di punta dell’azienda italiana, che è stata lanciata nella sua forma attuale nel 2013 ed è stata revisionata nel 2016. La modifica principale per la Quattroporte sarà l’introduzione di un propulsore ibrido plug-in e il lancio di filtri di scarico conformi a WLTP in tutta la gamma. È anche probabile che la berlina segua il suo compagno di scuderia Ghibli ottenendo la guida autonoma di livello 2.

Avvistata la nuova Maserati Quattroporte: ecco quali saranno le principali novità

Nelle scorse ore è stato avvistato un prototipo leggermente mascherato con coperture limitate alla parte frontale della nuova Maserati Quattroporte, suggerendo che eventuali modifiche visive all’esterno saranno minori. La Quattroporte del 2021 sembra mantenere la griglia concava della vettura attuale, i fari a forma di mezzaluna e il distintivo del tridente prominente, ma una presa d’aria inferiore rivista sembra adottare un telaio più spesso, mentre anche le 10 lamelle della griglia sembrano essere state ispessite.

In altre zone dell’auto il design rimane in gran parte invariato, come nel caso degli interni, che sembrano in gran parte identici a quelli della vettura attuale. Il sistema di infotainment, tuttavia, sarà probabilmente rivisto per una migliore facilità d’uso e per consentire l’accesso alle funzioni di assistenza del conducente.


Leggi anche: Pagamento Imu, calcolo, scadenza e saldo 2020: chi potrà beneficiare della cancellazione per Covid-19

Maserati ha recentemente annunciato di aver rinviato il suo audace rilancio del marchio da maggio a settembre, poiché l’industria automobilistica europea è entrata in blocco a causa della pandemia di coronavirus. È probabile che l’evento ci dia la nostra prima occhiata alle nuove Ghibli e Quattroporte aggiornate, ma a settembre la novità principale sarà la nuova vettura sportiva a motore centrale Maserati MC20, destinata a utilizzare propulsori convenzionali, ibridi ed elettrici.

Maserati Quattroporte
Maserati Quattroporte