Mercedes-Benz Classe S: la nuova generazione a settembre

-
19/06/2020

La nuova Mercedes-Benz Classe S sarà svelata a settembre e messa in commercio a novembre: ecco le principali novità

Mercedes-Benz Classe S: la nuova generazione a settembre

La nuova Mercedes-Benz Classe S ha mostrato per la prima volta la sua nuova immagine in un teaser che anticipa ciò che sarà mostrato il prossimo settembre, quando la firma della stella presenterà il modello. Offrirà motori a sei e otto cilindri oltre a un V12 che potrebbe essere disponibile solo per la versione Maybach. La settima generazione della Classe S di Mercedes-Benz sarà finalmente rilasciata a settembre prima di essere messa in vendita a novembre, a condizione che le scadenze siano rispettate. Queste sono già state ritardate a causa del coronavirus, senza il quale il modello avrebbe visto la luce in aprile.

La nuova Mercedes-Benz Classe S sarà svelata a settembre e messa in commercio a novembre: ecco le principali novità

La berlina più grande di Mercedes-Benz dovrà affrontare nuovamente concorrenti come la BMW Serie 7, la Audi A8 o la Jaguar XJ. La nuova Mercedes-Benz Classe S sfoggerà un front-end aggiornato che seguirà le linee principali delle ultime uscite del marchio. Il design del faro, disposto in orizzontale, sarà più nitido. Ognuno di loro avrà tre proiettori e luce laser. Avrà un nuovo sistema MultiBeam in grado di effettuare proiezioni sull’asfalto. Un’altra caratteristica che è stata mostrata dal teaser pubblicato dal produttore tedesco è la sua griglia. In essa aumenta la presenza di cromo per guadagnare eleganza. Sopra di essa, come un cappuccio sul cofano, appare il logo Mercedes-Benz.


Leggi anche: Bolletta del gas mensile: cos’è, come funziona e da quando

All’interno della nuova Mercedes-Benz Classe S, è previsto più spazio per gli occupanti, nonché un quadro strumenti più tecnologico e all’avanguardia. In questo senso, i due schermi faranno parte del gioco, uno per il pannello di controllo e l’altro disposto verticalmente per il sistema MBUX . È probabile che sia incluso anche un nuovo  volante capacitivo.

La nuova Mercedes-Benz Classe S presenterà una vasta gamma di motori a benzina e diesel a sei e otto cilindri con supporto “ibrido leggero”. Ci sarà anche un V12 associato a un sistema di trazione integrale 4MATIC, ma tutto indica che sarà riservato per la versione Maybach, poiché in questa generazione non ci sarà AMG S 65. Ci saranno anche motori a quattro cilindri per i mercati più piccoli. È previsto l’arrivo di  versioni ibride plug-in la cui autonomia in modalità elettrica può arrivare a 100 chilometri.

È confermato che questa berlina avrà un livello 3 di guida autonoma, anche se sarà in grado di raggiungere il livello 4 in seguito attraverso gli aggiornamenti del suo software. Finalmente ci sarà una versione elettrica chiamata Mercedes-Benz EQS . Il prezzo della Mercedes-Benz Classe S 2021 è sconosciuto per il momento.

Ti potrebbe interessare: Mercedes non chiude la porta a Vettel: “Uno dei nostri piloti potrebbe decidere di lasciare la F1”