Nuova Fiat Punto: importanti novità all’orizzonte

-
15/04/2020

Nuova Fiat Punto: il ritorno sembra essere sempre più vicino per la vettura di segmento B che potrebbe beneficiare della fusione di FCA con PSA

Nuova Fiat Punto: importanti novità all’orizzonte

Già da tempo si parla del possibile ritorno sul mercato di una nuova Fiat Punto. La vettura è uscita di produzione nel 2018 ma ancora oggi in tanti soprattutto in Italia la rimpiangono. Il modello infatti è stato a lungo uno dei più amati nella gamma della principale casa automobilistica italiana negli ultimi decenni. Secondo le ultime informazioni le possibilità che questo modello possa tornare a fare parte della gamma Fiat sono elevate.

Nuova Fiat Punto: il ritorno sembra essere sempre più vicino

Questo in quanto il marchio automobilistico di Torino ha deciso di puntare nuovamente  sul segmento B del mercato non con uno ma con ben due nuovi modelli. Lo ha confermato il numero uno della casa italiana, Olivier Francois nel corso di una recente intervista. Uno di questi due futuri modelli di segmento B dovrebbe essere proprio la nuova Fiat Punto che potrebbe arrivare prima del previsto grazie alla fusione del gruppo Fiat Chrysler Automobiles con i francesi di PSA. Questi ultimi che vantano una grande tradizione nel segmento B del mercato potrebbe mettere a disposizione di Fiat una delle loro piattaforme e le loro tecnologie per favorire il ritorno di Fiat Punto sul mercato nel giro di massimo un paio di anni.


Leggi anche: Censis, il rapporto del 2020 su consumi, ricchezza, società e sussidi di welfare: l’effetto del coronavirus

La nuova Fiat Punto potrebbe dunque tornare entro il 2023 e arrivare sul mercato anche in versione ibrida. L’auto verrebbe prodotta in Italia presso uno degli stabilimenti che il gruppo FCA ha nel nostro paese. Maggiori informazioni su questo modello potrebbero già arrivare a fine anno o al massimo agli inizi del 2021. Importante sarà prima la chiusura della trattativa di fusione tra FCA e PSA dopo la quale si potrà pensare alle novità relative alle gamme dei marchi presenti nel nuovo gruppo che rappresenterà il quarto produttore automobilistico al mondo per numero di auto vendute.

Ti potrebbe interessare: Nuova Fiat Punto: ecco un’ipotesi su come sarà