Tesla inizierà le consegne di Model 3 made in China ai clienti il ​​7 gennaio

-
02/01/2020

Tesla ha annunciato che inizierà le consegne delle berline Model 3 made in China ai clienti in occasione di un evento il prossimo 7 gennaio

Tesla inizierà le consegne di Model 3 made in China ai clienti il ​​7 gennaio

Tesla ha annunciato che inizierà le consegne delle berline Model 3 made in China ai clienti in occasione di un evento che si terrà presso la Gigafactory 3 a Shanghai il 7 gennaio. All’inizio di questa settimana, Tesla ha organizzato un evento per l’inizio delle consegne Made in China Model 3 ai propri dipendenti. Adesso dunque toccherà ai clienti veri e propri. Ricordiamo che la Gigafactory 3 di Shanghai è stata costruita in meno di un anno. In futuro lo stabilimento produrrà 500 mila auto. Oltre a Model 3 è previsto l’arrivo dal prossimo anno anche del crossover Model Y. 

Tesla ha annunciato che inizierà le consegne delle berline Model 3 made in China ai clienti in occasione di un evento il prossimo 7 gennaio

Tesla ha effettuato un grosso investimento in questo che è il primo stabilimento al di fuori degli Stati Uniti. In Cina, Tesla Model 3 Standard Range Plus con sistema di guida semi autonomo Autopilot  parte da 355.800 ¥  circa 45 mila euro al netto degli incentivi. Tesla prende i preordini da un po’ di tempo, ma la casa automobilistica americana non ha rivelato il numero di ordini che ha ricevuto fino a questo momento in Cina.

Sicuramente la società di Elon Musk punta forte sulla Cina per incrementare le sue vendite e portarle a livelli record. Ricordiamo che in futuro la società californiana costruirà un altro stabilimento vicino a Berlino in Germania. Questo è stato annunciato ufficialmente dall’amministratore delegato Musk nelle scorse settimane.


Leggi anche: Bonus ristorazione (Mipaaf) Covid e fondo per la filiera: arriva la proroga al 15/12, ecco le istruzioni con i codici Ateco

Ti potrebbe interessare: Tesla è pronta per iniziare le consegne del Model 3 ‘Made In China’