Toyota Yaris Cross: prime immagini del nuovo B-SUV

-
23/04/2020

Nelle scorse ore è stata finalmente presentata la nuova Toyota Yaris Cross, SUV di segmento B che si ispira nel design alla celebre vettura

Toyota Yaris Cross: prime immagini del nuovo B-SUV

Toyota ha presentato finalmente il suo nuovo SUV. È la nuova Toyota Yaris Cross, un SUV molto interessante di segmento B che arriverà sul mercato per affrontare questa categoria competitiva. Si distingue per il suo design e, soprattutto, per la sua meccanica ibrida e trazione integrale elettrica AWD-i del produttore giapponese. La Yaris Cross è un modello che si posizionerà sotto la C-HR nella gamma di Toyota. Per lo sviluppo di questo nuovo modello, la piattaforma GA-B è stata presa come punto di partenza, un’architettura utilizzata anche dalla nuova generazione della Toyota Yaris.

Debutta la nuova Toyota Yaris Cross

Ed infatti come ci si aspetterebbe dal suo nome, sono due modelli che hanno una relazione molto stretta sotto vari aspetti. La Toyota lo ha già chiarito, la nuova Yaris Cross è un modello che fa parte della “famiglia Yaris”. Siamo di fronte a un modello che non ha perso l’essenza originale dell’utilità che emana ma che, a sua volta, è rapidamente identificabile come SUV. Indubbiamente mette in risalto la sua griglia, i parafanghi di plastica che corrono per l’intero fondo del corpo e una parte posteriore in cui i gruppi ottici fanno tendenza.

Lasciando da parte l’esterno, se ci avventuriamo all’interno della nuova Toyota Yaris Cross, saremo avvolti da un ambiente in cui si può respirare qualità e buon lavoro. Non ci sono sorprese spiacevoli al riguardo. Dobbiamo prestare particolare attenzione al rivestimento, ai materiali utilizzati e al design della cabina di pilotaggio, nonché alla console centrale. Per quanto riguarda le attrezzature tecnologiche, è altrettanto notevole.


Leggi anche: Casa in donazione, dopo quanti anni si può vendere?

La nuova Yaris Cross può vantare di avere il pacchetto Toyota Safety Sense composto da numerosi sistemi di assistenza alla guida . A livello di connettività, accade la stessa cosa, il sistema multimediale, gestito tramite un touchscreen, che utilizza il nuovo SUV Toyota, è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, quindi le opzioni sono molto alte. Un altro dettaglio dell’attrezzatura da evidenziare è il cancello elettrico del bagagliaio, che faciliterà il compito di caricare o scaricare il veicolo. La sua capacità è di 390 litri.

Infine per quanto riguarda i motori, questo nuovo modello è alimentato da un sistema ibrido (HEV) ruota intorno quarta generazione un motore a benzina 1,5 litro tre – cilindri ciclo Atkinson. Sviluppa una potenza massima di 116 CV e 120 Nm di coppia massima. Inoltre, ha una batteria agli ioni di litio che ti consente di viaggiare a breve distanza in modalità elettrica al 100%. Un’altra delle caratteristiche meccaniche più importanti della nuova Yaris Cross è che può essere configurata con trazione integrale elettrica AWD-i.

La produzione di Toyota Yaris Cross per il mercato europeo avrà luogo a Valenciennes (Francia) e si prevede che il marchio raggiungerà un volume totale di 150.000 unità. Il marchio si aspetta che questo modello raccolga una quota di mercato dell’8%. Un obiettivo davvero ambizioso. Il suo lancio commerciale avverrà nella prima metà del 2021.

Ti potrebbe interessare: Toyota estende le chiusure di fabbrica per paura del coronavirus