Vettel: “posso battere chiunque in Formula 1”

-
30/12/2019

Sebastian Vettel afferma di essere fiducioso di poter ancora battere chiunque sulla griglia di Formula 1

Vettel: “posso battere chiunque in Formula 1”

Sebastian Vettel afferma di essere fiducioso di poter ancora battere chiunque sulla griglia di Formula 1 ruota a ruota, nonostante una stagione di difficoltà nel 2019. Dopo aver perso con Lewis Hamilton nella gara al titolo 2018 a causa di una serie di errori in pista, Vettel non ha mai partecipato alla lotta per il mondiale 2019 a causa dell’incapacità della Ferrari di ottenere il meglio dalla sua SF90.

Sebastian Vettel afferma di essere fiducioso di poter ancora battere chiunque sulla griglia di Formula 1

L’emergere di Charles Leclerc ha dato a Vettel un altro problema, con la battaglia per la supremazia tra loro all’interno della Ferrari che non si è conclusa a favore del quattro volte campione del mondo. Vettel ha concluso la  stagione al quinto posto nella classifica piloti, dietro il suo nuovo giovane compagno di squadra portando molti a fare un confronto immediato con la stagione 2014 quando Daniel Ricciardo è arrivato alla Red Bull e ha sconvolto il campione in carica, ma Vettel afferma di non temere nessun pilota tra quelli presenti griglia.

Vettel ritiene che nessuno in questo momento gli sia davvero superiore. Inoltre secondo il pilota tedesco della Ferrari è inutile fare un confronto con quanto accaduto tra lui e Ricciardo nel 2014 alla Red Bull. Secondo il tedesco infatti si tratta di due diverse situazioni che non possono essere paragonate. Vedremo dunque se nel 2020 il quattro volte campione del mondo riuscirà a riscattare la deludente stagione del 2019.


Leggi anche: Bonus prima casa under 36: Isee, requisiti, scadenza e agevolazioni fiscali

Ti potrebbe interessare: Mattia Binotto afferma che Vettel e Leclerc inizieranno il 2020 “allo stesso livello”