Volkswagen interromperà la produzione in Europa per il coronavirus

-
17/03/2020

Volkswagen sospenderà la produzione in Europa a partire dai prossimi giorni a causa della diffusione dell’epidemia di coronavirus

Volkswagen interromperà la produzione in Europa per il coronavirus

Il gruppo Volkswagen sospenderà la produzione questa settimana negli stabilimenti in Italia, Portogallo, Slovacchia e Spagna. Inoltre la casa automobilistica di Wolfsburg si sta preparando a chiudere il resto delle sue fabbriche in Europa a causa della diffusione del coronavirus. Lo ha ufficialmente confermato martedì il CEO del gruppo tedesco, Herbert Diess. La produzione sarà interrotta negli stabilimenti di Setubal in Portogallo, Bratislava in Slovacchia e Lamborghini e Ducati in Italia entro la fine di questa settimana, ha dichiarato Diess. La maggior parte degli altri stabilimenti tedeschi ed europei inizierà a prepararsi a sospendere la produzione, probabilmente per due settimane.

Il gruppo Volkswagen sospenderà la produzione in tutti i suoi stabilimenti in Europa

Il potente comitato aziendale del Gruppo Volkswagen ha concluso che non è possibile per i lavoratori dei suoi stabilimenti mantenere una distanza di sicurezza l’uno dall’altro per prevenire il contagio e ha raccomandato una sospensione della produzione. Il gruppo, che possiede i marchi Audi, Bentley, Bugatti, Ducati, Lamborghini, Porsche, Seat e Skoda, ha dichiarato martedì che l’incertezza sulla ricaduta della pandemia ha reso impossibile fornire previsioni per le sue prestazioni quest’anno.

Il numero uno Herbert Diess ha confermato che il 2020 sarà un anno molto difficile non solo per Volkswagen ma un po’ per tutto il settore automobilistico a causa dello stop alla produzione e del crollo delle vendite a causa dell’epidemia di coronavirus. Vedremo dunque come si evolverà la situazione e se le maggiori case automobilistiche europee che hanno sospeso la produzione per due settimane potranno tornare a lavorare già entro fine mese.


Leggi anche: Soldi depositati in banca: non sono più i tuoi, a dirlo la legge

Ti potrebbe interessare: Volkswagen chiuderà per un giorno la sua fabbrica in USA per il coronavirus