Volkswagen ritarda il lancio di ID.3 per questa estate?

-
28/02/2020

Rimangono aperti gli interrogativi sul possibile ritardo delle consegne di Volkswagen ID.3 per problemi al software

Volkswagen ritarda il lancio di ID.3 per questa estate?

Tra due mesi, le prime unità della Volkswagen ID.3 1ST dovrebbero arrivare sulle strade di tutta Europa, con le prime consegne delle 30.000 unità dell’edizione speciale di lancio vendute lo scorso anno già prima del lancio ufficiale del veicolo, avvenuto in occasione del Salone di Francoforte. Alcuni sopraggiunti problemi software hanno fatto temere nelle scorse settimane un ritardo nelle consegne della prima auto completamente elettrica di Volkswagen. La casa automobilistica tedesca ha però confermato che le consegne avverranno regolarmente la prossima estate. 

Rimangono aperti gli interrogativi sul possibile ritardo delle consegne di Volkswagen ID.3 per problemi al software

Tim Fronzek, portavoce della Volkswagen ha dichiarato che “il produttore segue il protocollo inizialmente progettato, con consegne programmate per l’estate 2020 in Europa, quasi contemporaneamente in 27 paesi, con Volkswagen ID.3 la prima auto elettrica aggiornabile”. Tuttavia fonti vicine alla società tedesca continuano a ripetere che in realtà il problema non è stato risolto e circa 10 mila tecnici stanno attualmente lavorando per risolvere i problemi con l’architettura software dell’ID.3.

Dalla Germania affermano che gli esperti della casa di Wolfsburg hanno ammesso di aver sviluppato il sistema “troppo in fretta”. Apparentemente, vari “elementi” all’interno del sistema non comunicano correttamente tra loro. Nonostante ciò ufficialmente da Volkswagen confermano che non ci saranno ritardi. Vedremo dunque nelle prossime settimane quali novità arriveranno a proposito del debutto della nuova Volkswagen ID.3.


Leggi anche: Whatsapp dal 2021 smetterà di funzionare su questi cellulari

Leggi anche: Volkswagen vuole portare 1,5 milioni di auto elettriche sul mercato entro il 2025