Volvo XC40 Recharge: ecco quanto costa in UK

-
15/03/2020

Volvo XC40 Recharge è ora in vendita nel Regno Unito, ecco quanto costa in quel mercato il nuovo SUV elettrico della casa svedese

Volvo XC40 Recharge: ecco quanto costa in UK

Volvo XC40 Recharge è ora in vendita nel Regno Unito per £ 53.155 pari a 58.665 euro. La prima auto completamente elettrica di Volvo arriverà ai rivenditori alla fine del 2020. Le prime consegne sono previste entro la fine dell’anno. A causa del superamento della barriera dei £ 50.000, questo nuovo modello non si qualificherà per le nuove sovvenzioni e sussidi disponibili nel Regno Unito per l’acquisto di un’auto elettrica. Per lo sviluppo della versione elettrica della Volvo XC40, come punto di partenza è stata presa la piattaforma CMA.

Volvo XC40 Recharge è ora in vendita nel Regno Unito per £ 53.155 pari a 58.665 euro

Un’architettura modulare compatibile con tutti i tipi di meccanica elettrificata. Ricordiamo che l’XC40 è disponibile anche in una versione ibrida plug-in. Pertanto, con l’introduzione del modello completamente elettrico ci saranno due opzioni plug-in. Il cuore della nuova Volvo XC40 Recharge è una batteria agli ioni di litio da 78 kWh che alimenta due motori elettrici che sviluppano una potenza di 300 kW (408 CV) e 660 Nm di coppia massima. Disponibile con due motori, questo modello presenta una configurazione a trazione integrale. È in grado di accelerare da 0 a 100 km / h in 4,9 secondi e garantisce un’autonomia di 400 chilometri secondo il ciclo WLTP.

Utilizzando un punto di ricarica rapida possiamo ottenere l’80% della capacità della batteria in 40 minuti. Possiamo anche usare un caricabatterie AC da 11 kW. Il tempo necessario per completare il processo di ricarica con una spina standard sarà di circa otto ore. Esteticamente Volvo XC40 Recharge si differenzia dalle versioni a combustione grazie a un frontale in cui fa la sua comparsa una griglia chiusa. Inoltre, all’interno, troviamo un nuovo sistema di infotainment basato sul sistema operativo Android di Google. È il primo modello Volvo a rilasciare questa tecnologia.


Leggi anche: Pensioni anticipate e quota 41 per i precoci: i requisiti a oggi, ma l’allargamento nel 2022 è a rischio

Ti potrebbe interessare: Nuova Volvo XC40 elettrica: svelato il suo asso nella manica