Muesli: proprietà e benefici di una colazione a base di cereali

Lo si trova spesso popolare gli scaffali dei supermercati. In genere, viene accostato a frutta secca o essiccata; altre volte, invece, lo si può trovare mentre accompagna il cioccolato fondente. Il muesli è una preparazione a base di cereali estremamente salutare e che può facilmente prepararsi anche in autonomia, secondo i nostri gusti e le nostre esigenze.

Muesli: aggiunto al latte o allo yogurt è il giusto sprint mattutino. Il muesli è una preparazione  a base di fiocchi di cereali ( in genere l’avena) e di frutta e semi, che fa bene all’intero organismo. Si tratta di una preparazione ricca di fibre ma anche di minerali, proteine, grassi, carboidrati e di vitamine.

Muesli: cosa contiene e perché è importante assumerlo

La colazione è certamente il pasto principale e il muesli ci aiuta a dotare il corpo di tutte le sostanze positive di cui abbisogna per affrontare una giornata. Per tale motivo, è una tipologia di cibo adatto alla prima colazione e poco calorico ( specie se lo si prepara in totale autonomia). Si tratta di un alimento che serve anche a regolarizzare il funzionamento dell’intestino e che combatte la stitichezza. In genere non presenta un elevato livello di zuccheri ( occhio però sempre a guardare l’etichetta del prodotto), ma che viene addolcito dalla presenza di frutta essiccata come uvetta, frutti rossi, cocco, banane e mele. Il muesli è principalmente a base di fiocchi di avena ed è ottimo se accostato a latte fresco o yogurt. Ha, poi, un’importantissima funzione antiossidante, per cui non resta che farne il pieno!

Quali sono i benefici della sua assunzione e le curiosità:

Il muesli, molto spesso a base di avena, ma anche di fiocchi di segale o frumento, può essere addolcito dal miele o dalla marmellata secondo i propri gusti. Meglio ancora,poi, se si tratta di muesli integrale; esso preserva tutte le proprietà benefiche dei cereali e non è alterato da zuccheri vegetali aggiunti durante la produzione e la lavorazione. Tra i maggiori benefici, quello di essere ricco di grassi buoni e il suo fortissimo potere saziante. Se si assumono 100 grammi di prodotto, le calorie sono pari circa a 300/400, una vera dose di energia mattutina. E’ ottimo se abbinato poi a frutta secca come noci, mandorle o nocciole.

La sua origine risale al 1900, in Svizzera, dall’invenzione di un medico nutrizionista che ne ha coniato una preparazione che prevedeva l’ammollo del muesli nel latte la sera prima della consumazione. Se si desidera un sapore più dolce, si può invece consumare la granola. Essa è simile al muesli (si tratta sempre di una preparazione a base di cereali), ma viene accumulata in grossi fiocchi per la presenza di un elemento collante come lo sciroppo o il miele.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Giulia Curiale

Penso che scrivere sia il modo più immediato per far conoscere se stessi agli altri, per poter mettere a nudo le proprie emozioni o i propri pensieri. Scrivere vuol dire comunicare attraverso un canale a sè, unico e, per questo, speciale. Sono Giulia, ho 25 anni e sono laureata in Giurisprudenza. Amo l'healthy food, la vita salutare, lo sport, ma la mia curiosità mi spinge a interessami praticamente ad ogni aspetto più svariato. Scrivo, perchè scrivere è un'esigenza!