Multe eccesso velocità: limite 150 Km/h, ecco in quali autostrade

In autostrada, a volta in casi eccezionali, è possibile che il limite di velocità sia di 150 km/h: vediamo in quali condizioni e in quali casi.

Una recente sentenza della Corte di Cassazione, la numero 26393 dello scorso 7 novembre,  ha riportato l’attenzione su una norma del codice della strada che non tutti gli automobilisti conoscono.

Si tratta dell’articolo 142 che regola i limiti di velocità e anche se siamo abituati , anche in base ai cartelli stradali che ce lo ricordano, a sapere che:

  • in città i limiti sono di 50 km/h
  • sulle strade statali di 110 km/h
  • in autostrada di 130 km/h

nell’articolo in questione si scopre che c’è la possibilità del limite di velocità, in autostrada , di 150 km/h in determinate circostanze. Vediamo quali sono.

Limite velocità 150 km/h: in quali autostrade?

Il codice della strada stabilisce che è possibile elevare il limite di velocità a 150 km/h “Sulle autostrade a tre corsie, più corsia di emergenza per ogni senso di marcia, dotate di apparecchiature debitamente omologate per il calcolo della velocità media di percorrenza su tratti determinati, gli enti proprietari o concessionari possono elevare il limite massimo di velocità fino a 150 km/h sulla base delle caratteristiche progettuali ed effettive del tracciato, previa installazione degli appositi segnali, semprechè lo consentano l’intensità del traffico, le condizioni atmosferiche prevalenti ed i dati di incidentalità dell’ultimo quinquennio”.

E’ necessario, quindi, che la strada sia a 3 corsie, che sia un rettilineo o un tratto con curve ad angolatura minima, senza traffico intenso, che il tratto non presenti salite o discese. Si può andare a 150 km/h solo in presenza di cartelli che lo consentano e in tali situazioni il margine di tolleranza di tutor e autovelox arriverebbe a 158 km/h.

In ogni caso è l’ente proprietario della strada ad avere la facoltà di fissare il limite di velocità a 150 km/h.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.