Mutui casa: tasso fisso e tasso variabile, ecco le migliori offerte di maggio 2019

Mutui casa, vediamo quale sono le banche che offrono le migliori condizioni per stipulare un mutuo nel mese di maggio 2019

La Bankitalia ha reso noto l’aumento degli spread bancari, 50 punti base a partire da settembre , ma nonostante ciò è ancora molto conveniente scegliere il mutuo come pagamento per l’acquista della propria casa.

Mutuo casa: tassi ancora bassi per il 2019

L’andamento dei tassi Bce e dei parametri di riferimento Irs ed Euribor fan sì che i mutui vengono concessi a tassi ancora più bassi rispetto all’inizio del 2018. Non si prevede nessun aumento del costo del finanziamento per l’acquisto della casa, rendendo in questo modo il 2019 uno dei momenti migliori per acquistare casa.

Mutuo casa: spread bancari dei mutui, variazioni di maggio 2019

In base ai dati rilevati da MutuiSupermarket, possiamo elencare le banche che offrono le migliori condizioni per la scelta del mutuo nel mese di maggio 2019:

Unicredit ha effettuato una riduzione sui tassi finiti sui mutui: per il tasso fisso fino a 20 punti base e per gli spread sui mutui a tasso variabile fino a 20 punti base;

Intesa Sanpaolo, invece, ha ridotto i tassi finiti sui mutui: pel il tasso fisso fino a 10 punti base e per gli spread sui mutui a tasso variabile fino a 20 punti base;

Ubi Banca, al contrario, ha aumentato lo spread sui mutui a tasso variabile fino a 5 punti base;

Cariparma ha effettuato una riduzione fino a 24 punti base gli spread sui mutui a tasso fisso.

Effettuando una simulazione per l’acquisto di un immobile con un mutuo a tasso fisso e variabile, mettiamo in evidenzia quali sono i risultati migliori.

Mutui casa a tasso variabile: le migliori offerte di maggio 2019

Simuliamo una situazione classica di un 34enne che chiede un mutuo a tasso variabile per una durata di 20 anni, per un importo di 140.000, il valore dell’immobile è di 280.000 euro.

Le migliori offerte dedotte sono le seguenti:

Credem: procedura in filiale; indice Euribor 3 mesi, Spread 0,65%; TAN 0,34%; rata 603,29€; TAEG 0,65%;

IW Bank: procedura online; indice Euribor 1 mese; Spread 1,00%; TAN 0,70%; rata 625,29 €; TAEG 0,77%;

Unicredit Banca: procedura in filiale; indice Euribor 3 mesi; Spread 0,95%; TAN 0,64%; rata 621,68€; TAEG 0,78;

Monte dei Paschi di Siena: procedura in filiale; indice Euribor 6 mesi; Spread 0,60%; TAN 0,60%; rata 619,18 €; TAEG 0,79);

Ubi Banca procedura in filiale; Euribor 1 mese; Spread 1,00%; TAN 0,70%; rata 625,29 €; TAEG 0,84%.

Mutui casa a tasso fisso: le migliori offerte di maggio 2019

Mentre, se si opta per un tasso fisso, le migliori offerte di maggio 2019 sono:

IW Bank: procedura online; TAN 1,45% rata 672,76; TAEG 1,56%;

Cariparma: procedura in filiale; TAN 1,48%; rata 674,28€; TAEG 1,59%;

Credem: procedura in filiale; TAN 1,30%; rata 662,76€; TAEG 1,60%;

UBI Banca: procedura in filiale; TAN 1,45%; rata 672,35€; TAEG 1,62%;

Banca Monte dei Paschi di Siena: procedura in filiale; TAN 1,43%; rata 671,07€; TAEG 1,64%.

Mutuo casa: si può chiedere anche ad una banca diversa dalla propria, ecco le novità


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.