Mutuo casa e surroga: ecco le migliore proposte per il mese di settembre 2019

Le migliori proposte di mutuo casa e surroga per settembre 2019 elencate per effettuare una scelta ponderata e idonea per le proprie esigenze

Il mutuo è un finanziamento di durata medio lunga garantito da un’ipoteca iscritta sulla casa per cui si chiede il mutuo. Scegliere il mutuo più adatto alle proprie esigenze, non è cosa facile. Bisogna gare un’indagine accurata e capillare e non rivolgersi solo alla propria banca in cui si è correntisti ma confrontare varie proposte di diversi istituti di credito.

Mutuo migliore: ecco come trovare le offerte più vantaggiose

Per eseguire un’ottima scelta del mutuo c’è la necessità di confrontare non solo il Tan (tasso Annuale Nominale) ma soprattutto il Teag (Tasso Annuo Effettivo Globale d’interesse) . quest’ultimo tasso indica il costo globale del mutuo, infetti esso comprende tutte le spese che si sostengono dall’apertura del finanziamento fino alla sua restituzione. Quindi per effettuare una giusta valutazione per la scelta del mutuo è importante farsi consegnare la documentazione informativa, in modo da poterla comparare con le altre. Il TAEG è particolarmente utile per la comparazione dei mutui e la sua comparazione con quelli di altre proposte di mutuo si può effettivamente fare una scelta ponderata.

Importante è anche la scelta dell’istituto di credito, perché non sempre la politica finanziaria di tele istituto rispecchia le tue esigenze, anche se si tratta di una banca molto rinomata. Infatti, ci sono banche che ad esempio non concedono mutui a persone superate una certa età predefinita, oppure per immobili che provengono da aste fallimentari, oppure escludono particolari professioni che ritengono rischiose.

Questi sono alcuni parametri che bisognerebbe prendere in considerazione per una buona scelta e che invece le piattaforme online per la scelta del mutuo migliore non riescono a prendere in considerazione. Quindi un consiglio è quello si di far richiesta di comparazione sulle tante piattaforme presenti sul web, ma anche fare una scrematura personale recandosi personalmente negli istituti bancari per chiedere le ulteriori informazioni. E solo dopo aver ricevuto tutte le notizie fare la scelta del mutuo più adatto.

Per ora vi forniamo alcune condizioni di mutuo di alcune banche sia a tasso fisso che a tasso variabile, avendo considerato l’acquisto di un immobile del valore di 280.000 euro e una richiesta di mutuo per 140.000 euro per una durata di 20 anni da un ragazzo di 34 anni.

Migliori mutui settembre 2019

Facciamo presente che solitamente viene concesso un muto pari all’80% del valore dell’immobile.

l migliori mutui a tasso fisso per inizio agosto 2019 sono i seguenti:

CheBanca!: procedura on line, tasso fisso 0,57%, rata 617,35€, TEAG 0,75%;

Crédit Agricole: procedura in filiale, tasso fisso 0,64%, rata 621,62, TAEG 0,78%;

Hello Bank! BNL Gruppo BNP Paribas: procedura on line; tasso fisso 0,85%, rata 634,53€; TAEG 0,99%;

BNL Gruppo BNP Paribas: procedura in filiale, tasso fisso 0,85%, rata 634,53€, TEAG 1,04%;

UBI Banca: procedura in filiale, tasso fisso 0,85%, rata 634,53€, TEAG 1,04%.

Mentre per il mutuo casa a tasso variabile le migliori offerte di agosto 2019, sono:

Cream banca: procedura in filiale, tasso variabile 0,20%, rata 595,30€, TEAG 0,51%;

Hello Bank! BNL Gruppo BNP Paribas: procedura on line; tasso variabile 0,56%, rata 616,56€; TAEG 0,70%;

BNL Gruppo BNP Paribas: procedura in filiale, tasso fisso 0,56%, rata 612,56€, TEAG 0,74%;

Crédit Agricole: procedura in filiale, tasso variabile 0,64, rata 621,56€, TEAG 0,78%;

Unicredit: procedura in filiale, tasso fisso 0,65%, rata 622,41€, TEAG 0,80%.

Miglior surroga mutuo settembre 2019

La surroga è un procedimento con cui il mutuatario chiude il suo vecchio mutuo con la banca e stipula un nuovo contratto di mutuo con una nuova banca, avvalendosi sempre delle stesse garanzie, quindi della stessa ipoteca sull’immobile. Il vantaggio per il mutuatario è quello di assicurarsi un mutuo a condizioni più favorevoli. Con la surroga si può trasferire il finanziamento in corso senza sostenere alcuna spesa bancaria e notarile dal proprio istituto di credito ad un altro con lo scopo di migliorare le condizioni contrattuali.

Ecco la migliore surroga, in base ai parametri inseriti sopra:

CheBanca!: procedura online, tasso fisso 0,92%, rata 522,57€, TEAG 0,96%;

BNL Gruppo BNP Paribas: procedura in filiale, tasso fisso 1,00%, rata 527,62€, TEAG 1,05%;

Hello Bank! BNL Gruppo BNP Paribas: procedura on line; tasso variabile 1,00%, rata 527,62€; TAEG 1,05%;

Mutuo casa 2019: scelta tra tasso fisso e variabile. Ecco qual è il migliore

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.