Mutuo casa, Fondo Garanzia Consap al 50%: anche per le giovani coppie. Le novità

Il Fondo Garanzia Consap al 50% consente di ottenere un mutuo al 100% anche per le giovani coppie. Ecco la procedura

Il governo con il Decreto legge Crescita, pubblicato il 30 aprile 2019 nella Gazzetta Ufficiale, ha rifinanziato il Fondo di garanzia, gestito dalla Consap per il mutuo per l’acquisto della prima casa.

La Consap ha istituito il Fondo di garanzia al 50%, per favorire famiglie all’accesso al credito per l’acquisto della prima casa.

Fondo Garanzia Consap al 50% a favore di giovani coppie?

Al riguardo di questo argomento in redazione ci giungono numerose domande, oggi abbiamo scelto si rispondere a questo nostro lettore che ci scrive:

Buongiorno siamo una coppia giovane con un figlio di 1 anno, volevo chiedere alcune informazioni riguarda il mutuo casa con fondo di garanzia 50% come funziona e a chi mi devo rivolgere? sono l’unico nel nostro nucleo famigliare a lavorare siamo in affitto. È da un po’ che giro istituzioni bancarie per avere un mutuo 100% non avendo niente da parte solo che il tfr di 13 anni di lavoro.”

Fondo Garanzia Consap al 50%: chi può richiederlo?

Il fondo Garanzia Consap è finanziato per dare garanzie sui finanziamenti ipotecari richiesti da categorie solitamente più svantaggiate.

Il Fondo garanzia prima casa Consap, si rivolge alle seguenti categorie:

  • giovani coppie con almeno uno dei due componenti che non abbia superato i 35 anni;
  • single con figli minori;
  • giovani con età anagrafica non superiore ai 35 anni;
  • conduttori di case popolari.

Per tutte queste categorie il mutuo Consap copre il 50% della quota capitale, consentendo quindi di ottenere mutui 100% del valore dell’immobile.

Dobbiamo far presente che la garanzia viene concessa, in realtà, senza alcun limite di età o di reddito. Invece, le condizioni da rispettare sono:

  • il mutuo non può superare i 250 mila euro;
  • il richiedente non può avere ulteriore proprietà di immobili ad uso abitativo, tranne che siano stati ricevuti per successioni;
  • l’immobile deve trovare su territorio italiano e non deve essere di lusso, quindi non può appartenere alle categorie catastali A1, A8 e A9.

Mutuo casa con Fondo Garanzia al 50%: ecco chi sono i beneficiari

Fondo garanzia Consap: come richiederlo

Per poter far richiesta del fondo garanzia Consap bisogna seguire una semplice procedura.

Il primo passo è individuare un istituto bancario che aderisce al fondo, scegliendolo da l’elenco qui allegato.

Poi, bisogna compilare il modulo per la richiesta di accesso al Fondo di garanzia per la prima casa. Per scaricare il modulo di richiesta al Fondo Consap, clicca qui.

Dopo aver presentato la domanda, la Consap risponderà dopo 20 giorni per comunicare l’ammissione della pratica all’Istituto di credito. A sua volta quest’ultimo dopo 90 giorni dovrà avvisare alla Consap l’esito del mutuo, cioè se è stato erogato o meno per cause riguardanti la stessa banca.

Risposta al nostro lettore

Il nostro lettore se rientra nei requisiti per poter far richiesta del mutuo con la garanzia del Fondo Consap al 50%, non gli resta che attivare la procedura. Il requisito da rispettare in questo caso è quello della giovane coppia, cioè almeno uno dei componenti della coppia debba avere un’età anagrafica inferiore di 35 anni.

Un altro consiglio che possiamo dare è anche prendere in considerazione la richiesta del mutuo agevolato, anche se con questo tipo di mutuo non è possibile richiedere l’importo dell’immobile al 100%, che è invece esplicita richiesta del nostro lettore. Con la richiesta di un mutuo garantito dal fondo Consap, si può ottenere un mutuo al 100% del valore dell’immobile, almeno che questo non superi i 250 mila euro.

Per un approfondimento del mutuo agevolato vi consigliamo di leggere: “Mutuo casa: come chiedere un mutuo con legge 104, agevolazioni”


Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest – Youtube – contattaci su Whatsapp al nuovo numero 3516559380 - inserite questo numero in rubrica e inviarci il seguente messaggio tramite whatsapp: "notizie", vi risponderemo il prima possibile.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.