Nell’enturage di Di Maio il Professore della ‘Casa di Carta’? No, è D’Uva

Il capogruppo alla camera del Movimento 5 Stelle, Francesco D’Uva somiglia come una goccia d’acqua al professore della Casa di Carta.

I fan della “Casa di Carta” si sono accorti immediatamente della somiglianza tanto da scherzare e dire “Ma vi siete accorti che Di Maio ha arruolato il professore nel suo entourage?”. La notizia della somiglianza impazza: Francesco D’Uva, capogruppo del Movimento 5 Stelle alla Camera, e il Professore, il capo della banda di ladri più famosa di Netflix.

Si parla di simmetria spaventosa su Twitter ed in effetti i due sembrano due gocce d’acqua: occhiali importanti, capelli neri mossi, espressione serissima.

La cosa divertente sono i commenti che hanno mosso i fan dopo aver constato la somiglianza:

“Ok che i politici sono tutti ladri ma ritrovarsi il Professore al Quirinale vuol dire che si mette davvero male”.

A detta del web, quindi, Francesco D’Uva e Alvaro Morte, l’attore che impersona il Professore nella Casa de Papel, sono davvero identici e da qui il web si sta davvero sbizzarrendo con post e foto.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.