Nibiru è legato al coronavirus? tornano le teorie della cospirazione

I teorici della cospirazioni tornano a parlare di Nibiru e fine del mondo a causa del coronavirus

Una volta si credeva che Nibiru segnasse la fine del mondo, con i predicatori del giorno del giudizio che hanno salutato il suo arrivo in numerose occasioni nel 2012, 2017, 2018 e 2019. Sebbene i principali astronomi del mondo abbiano ridimensionato la storia di Nibiru molte volte in passato, il pianeta ribelle è tornato sui social media grazie alla pandemia di coronavirus. Si ritiene che questo pianeta, noto anche come Wormwood o Planet X, sia un pianeta misterioso o un sistema stellare nano in orbita attorno al Sole una volta ogni 3.600 anni.

I teorici della cospirazioni tornano a parlare di Nibiru e fine del mondo a causa del coronavirus

L’arrivo di Nibiru in un angolo dello spazio terrestre avrebbe lo scopo di provocare la morte e la distruzione della razza umana. Alcuni hanno affermato che Niburu era stato predetto dagli antichi Sumeri e altri hanno affermato che il pianeta avrebbe colpito la Terra a settembre 2017. I teorici della cospirazione hanno anche affermato scandalosamente che la prova del giorno del giudizio di Nibiru si trovi anche nella Bibbia. Molti ora affermano che Nibiru è in qualche modo legato alla malattia del coronavirus (COVID-19) e che per l’umanità sia ormai giunto il suo tempo.

La bufala legata al rapporto tra Nibiru e il Coronavirus è stata anche promossa da Marshall Masters of Your Own World USA. In un articolo intitolato The Coronavirus-Planet X Connection, ha affermato che Nibiru è già visibile dalla Terra e che i governi del mondo stanno cercando di nasconderci la verità. Gli scienziati combattono la bufala di Nibiru dagli anni ’90, con un grande scienziato della NASA che ha dichiarato come la presenza del pianeta sia fisicamente impossibile. Lo scienziato senior della NASA David Morrison ha dichiarato: “Mi state chiedendo di dare una spiegazione logica ad un’idea totalmente illogica.”

“Non esiste un pianeta del genere, non c’è mai stato e presumibilmente non ci sarà mai – ma continua a saltar fuori continuamente.” Morrison ha anche detto nel 2011: “Ho ricevuto un biglietto da una ragazza di 12 anni. Ha detto che lei e i suoi compagni di classe erano spaventati. La cosa più semplice da dire è che non ci sono prove per l’esistenza di Nibiru.” La NASA ha anche rilasciato una dichiarazione, dicendo: “Nibiru e altre storie sui pianeti misteriosi sono una bufala di Internet. Non ci sono basi fattuali per queste affermazioni”.

Ti potrebbe interessare: Fine del mondo alle porte secondo Gianninoto: il 17 giugno si avvicina


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp