Noleggiare un’Audi a lungo termine: perché conviene

Fino a pochi anni addietro l’unico modo per guidare un’Audi per uso privato consisteva nel suo acquisto, fatto salvo per i casi di noleggio a breve termine e di prestito personale.

Che cos’è il noleggio a lungo termine

Fino a pochi anni addietro l’unico modo per guidare un’Audi per uso privato consisteva nel suo acquisto, fatto salvo per i casi di noleggio a breve termine e di prestito personale. Attualmente sono cambiati diversi aspetti ed è peraltro diventato più difficile anche prestare il proprio veicolo a un’altra persona, in quanto una legge apposita impone alcune limitazioni.
Il noleggio a lungo termine è una delle novità più interessanti del settore automotive e può essere la vera alternativa all’acquisto, anche per coloro che intendono usufruirne per guidare un veicolo in modo esclusivo e per un periodo di tempo relativamente lungo, generalmente pari a 3 anni. In pratica, l’automobilista che noleggia un’Audi a lungo termine può essere facilmente paragonato a colui che acquista la sua nuova auto, in quanto ne fa quotidianamente lo stesso identico uso.
Inoltre, il noleggio a lungo termine Audi presenta una lunga serie di vantaggi che manlevano il contraente da tutti gli adempimenti relativi al mantenimento del veicolo. Il contratto prevede infatti che il pagamento avvenga mediante rate mensili uguali che comprendano il noleggio e tutti i costi necessari per guidare un’Audi in tutta tranquillità.
La rata include nello specifico le seguenti voci di spesa:

  • assicurazione Kasko;
  • cambio degli pneumatici sia per consumo che stagionale;
  • tasse automobilistiche;
  • manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • revisioni;
  • assistenza stradale.

Il noleggio a lungo termine permette agli automobilisti di guidare la propria Audi senza preoccuparsi di nulla; a tal proposito, deve essere considerato che sarà l’azienda noleggiatrice a informare il cliente delle scadenze e quando dovrà recarsi presso l’officina per gli interventi e i controlli di routine.
Al termine del contratto, si potrà restituire l’Audi usata e scegliere un nuovo modello.

Differenze fra il noleggio a lungo termine di un’Audi e il suo acquisto

Quando si acquista un’Audi è necessario provvedere immediatamente al suo pagamento. Coloro che posseggono la somma di denaro necessaria possono decidere di procedere in totale autonomia, mentre per le altre persone è necessario ricorrere a delle formule contrattuali; quest’ultime possono prevedere un certo numero di rate, una somma di denaro versata come anticipo e un conguaglio finale. A tal proposito, sono pertanto necessari dei finanziamenti che coinvolgono almeno un istituto di credito. Inoltre, acquistare un’Audi comporta ovviamente il pagamento di un’assicurazione, del bollo auto, degli pneumatici nuovi, delle gomme invernali e di tutte le altre spese che è solito pagare un’automobilista per mantenere la sua vettura. Si può affermare quindi che per possedere un’auto nuova bisogna investire una bella somma, che il più delle volte può cogliere di sorpresa; un’automobile infatti può avere bisogno di costose riparazioni senza preavviso, oppure può rimanere coinvolta in un’incidente e obbligare il proprietario a pagare un avvocato personalmente.
Con il noleggio a lungo termine tutto ciò non può accadere, in quanto tutti i costi sono compresi nella rata mensile e l’automobilista deve unicamente preoccuparsi di comunicare all’azienda noleggiatrice l’accaduto e la relativa necessità di un intervento.
Il noleggio a lungo termine infatti, oltre a quanto precedentemente elencato, offre anche l’assistenza legale compresa nel prezzo.

Perchè noleggiare un’Audi a lungo termine

Considerati i numerosi vantaggi a disposizione di tutti coloro che preferiscono il noleggio a lungo termine all’acquisto dell’Audi, è facile comprendere quanto possa essere conveniente questa nuova forma contrattuale. Dal punto di vista pratico possedere un’auto o semplicemente guidarla non comporta alcuna differenza, mentre per quanto riguarda i costi di gestione del veicolo ci si trova di fronte a una situazione diametralmente opposta. Chi possiede un’Audi deve far fronte da solo a tutte le spese, rispettando le scadenze e pagando anche grosse cifre in una sola operazione, mentre colui che sottoscrive un contratto di noleggio a lungo termine deve pensare solo a pagare la rata mensile, comprensiva di tutti i servizi e tutte le spese menzionate.
Per questi motivi la convenienza del noleggio a lungo termine di un’Audi rispetto al suo acquisto non può mai essere messa in discussione.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.