Non mangiatevi le unghie: parla lo psichiatra

Voi, o qualcuno che conoscete si mangia le unghie? ecco cosa dice lo psichiatra

Sempre più spesso vediamo ovunque persone che si mangiano le unghie, questo fenomeno è comuni in milioni di persone in tutto il mondo. Sebbene sia considerato un gesto innocuo, gli psicologi e gli psichiatri avvertono che l’abitudine può essere basata su pericolose malattie mentali.

L’onicofago (individuo affetto da onicofagia) adotta un comportamento compulsivo e ripetitivo nel mordere le unghie, si tratta di un’attività inconscia, tutti noi pensiamo che mangiarsi le unghie pùò essere un vizio, oppure dovuto allo stress, però secondo gli psichiatri potrebbe essere presto elevato al rango di disturbo ossessivo-compulsivo al pari di una malattia mentale.

Cosa fare per smettere immediatamente a mangiarsi le unghie?

Secondo lo psicologo Jeremy Dean, fondatore del sito PsyBlog e autore di Making Habits, Breaking Habits: Why Do We Do e How to Make Any Change Stick, ci sono diversi modi in cui possiamo porre fine a questa brutta abitudine. Vediamo insieme cosa fare

Strofina i peperoncini sulle sue unghie

Questo è un trucco molto efficace, ma ha anche un grosso svantaggio che puoi toccare gli occhi con le dita e causare una grave irritazione. Se vuoi usare questo trucco per liberare l’unghia, devi stare molto attento alle aree che tocchi con le dita.

SOS unghie finte

Questo rimedio è più che valido, le unghie finte sono una soluzione più costosa, ma possono aiutarti a rinunciare a questo vizio e salvarti presto le tue unghie. La semplice applicazione dello smalto amaro non è sufficiente per sbarazzarsi di questa abitudine, perché ci si abitua velocemente con il gusto e arriverai a non infastidirti più, invece, le unghie finte, oppure la ricostruzione in gel, sono metodi più difficili da distruggere. A guardarle, sembrano troppo belle per essere distrutte, vero?

Sostituisci il vizio di mangiare le unghie con un altro vizio, ad esempio masticare una gomma

La gomma da masticare viene spesso accusata di causare alcuni problemi digestivi, ma non è vero. Al contrario, ci sono studi che dimostrano che il chewing gum è benefico per la salute perché elimina gli odori cattivi dalla bocca, pulisce i denti, ma allo stesso tempo aiuta a sbarazzarsi di stress e nervosismo.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.