Abbandona il figlio morto sull’aereo, arrestata la madre, ecco dove

-
28/07/2018

Giovane madre partorisce e abbandona il figlio morto nel aereo, ecco la storia

Abbandona il figlio morto sull’aereo, arrestata la madre, ecco dove

Succede tutto a bordo di un volo interno da Guwahati, nel nord-est dell’India, alla capitale Delhi. Dopo lunghe indagini esce fuori che una giovane madre indiana di soli 19 anni, ha ammesso di aver partorito e abbandonato il proprio figlio sull’aereo.

Bambino rubato riconsegnato ai genitori dall’FBI dopo 2 anni: la verità su ciò che si scopre 40 anni dopo è sorprendente

Un altro caso di pura crudeltà da parte di una giovane madre verso il proprio figlio.

È inimmaginabile pensare che una madre potrebbe partorire e abbandonare il proprio figlio, senza nessuna minima pietà.

Il bambino morto è stato trovato poco prima dell’atterraggio dall’equipaggio di cabina del volo Air Asia giovedi scorso.

I poliziotti hanno indagato tutte le mamme che si trovavano su quel aereo, alla fine la giovane mamma indiana ha ammesso di aver partorito il bambino a bordo dell’aeronave, ma si giustifica dicendo che non era a conoscenza della sua gravidanza.

Un funzionario della polizia, Sanjay Bhatia riferisce “Ha dato alla luce un bambino di sette mesi e mezzo nella toilette dell’aereo e lo ha lasciato sul pavimento”

Ancora indagini in corso per scoprire la strana morte della creatura innocente.

Si sta cercando di contattare la famiglia della donna indiana

Il funzionario della polizia, Sanjay Bhatia, aggiunge: “Scopriremo di più e prenderemo le misure necessarie dopo aver ottenuto il rapporto”

La giovane mamma 19 enne che ha compito questo crudele gesto, è una combattente taekwondo e la cosa grave è che la donna non era autorizzata a salire sul volo verso la Corea Del Nord.

air-asia-india-a320-courtesy-airbusL’equipaggio di Air Asia India ha rilasciato ufficialmente una dichiarazione scusandosi con tutti i passeggeri che hanno dovuto assistere a questo gesto di pura vigliaccheria: ‘’Ci scusiamo profondamente con tutti gli ospiti che hanno subito interruzioni nel loro programma di volo. Assisteremo nelle indagini e collaboreremo con tutte le agenzie interessate”

Non è la prima volta che succede una cosa del genere e si spera che episodi simili non accadono più.

15 enne sparisce all’uscita di scuola, ritrovato dopo 2 anni: ecco la verità