Airbag difettosi, già 4 morti, indagine su modelli Hyunday e Kia

Indagine in corso su Airbag difettosi, già 4 morti. I modelli riguardano le auto Hyunday e Kia.

Indagine su aribag difettosi, avrebbero già causato 4 morti, nel mirino alcuni modelli Hyunday e Kia.

Ad aprire l’indagine, l’agenzia per la sicurezza stradale statunitense, su alcuni modelli Hyunday e Kia per accertare eventuali problemi agli airbag.

Nel mirino 4 modelli Kia e Hyunday negli anni 2011/2012/2013

Nello specifico sono 425.000 Kia Forte del 2012-2013 e Hyundai Sonata del 2011. La morte delle 4 persone è avvenuta perché gli airbag non si sarebbero aperti. Le autorità americane vogliono accertare se anche altre case automobilistiche possano avere problemi seri con gli  airbag. 

Problemi anche auto FIAT

Le case automobilistiche nel ridurre i costi degli autoveicoli mettono sempre più in pericolo i conducenti, ieri abbiamo trattato un altro caso della concessionaria Fiat sul modello 500L, per seri problemi a rischio incendio. 

Segnalato un grave problema tecnico alle auto Fiat 500L, la MPV compatta della FCA. Il problema tecnico rilevato, potrebbe causare l’incendio dell’autovettura.

L’avviso di allerta è stato inserivo nel bollettino del 16 marzo del Rapex, il sistema europeo di allerta rapida per i prodotti di consumo non alimentari (Report 9, N. 11 A12/0380/18).

Allarme auto Fiat 500L, rischio incendio

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”