Alfa Romeo Giulia: ritirati 6100 esemplari, ecco per quale motivo

Dagli Stati Uniti, vengono richiamate 6100 esemplari di Alfa Romeo Giulia modello 2017-2018, con motore turbo-benzina, da 280 Cv a trazione integrale. La causa di questo avvenuto richiamo, sarebbero alcuni rapporti che parlano di incendi nel vano motore. L’azienda madre milanese, ha lasciato delle dichiarazioni che sembrerebbe avere il problema che il liquido dei freni potrebbe fuori uscire ed entrare in contatto con la fascetta del liquido di raffreddamento e cosi da prendere fuoco. L’azienda automobilistica, ha fatto partire cosi un’indagine ufficiale, dando poi conferme del reale problema.

Leggi anche: Sconti auto con eco bonus, tutte le novità dal 2019

Fiat Chrysler ispeziona negli USA e riscontra il problema

A quanto pare, il problema sarebbe di alcuni modelli prodotti tra il 7 settembre 2016 e il 18 settembre 2017. Chrysler afferma di aver ricevuto dei rapporti di garanzia anche se fino ad ora non risultano infortuni oppure incidenti, che siano collegabili al problema dell’autovettura.

Leggi anche: Auto: incentivi acquisto di 6.000 euro e sovrattassa per auto inquinanti (diesel, benzina), le novità

L’automobilista può vedere sul suo cruscotto delle spie accese, oppure notare del fumo, con relativi cattivi odori, prima che il vano prenda fuoco. Ed ecco che l’Alfa Romeo si è messa subito in movimento per istallare delle staffe nei pressi delle tubazioni dell’liquido dei freni, cosi da evitare il contatto con il liquido di raffreddamento. Alfa Romeo Giulia, avrà un richiamo ufficiale che sarà previsto dal 15 gennaio 2019 con un numero verde da poter chiamare in qualsiasi momento se si hanno dei dubbi o quant’altro. Il numero da chiamare è: 8008531403 e fare riferimento al numero di richiamo UB 9.

Ecco come dobbiamo comportarci

Senza dubbio, per i titolari delle auto sopra menzionate, Alfa Romeo garantisce la sostituzione in caso di avvenuto controllo e riscontro del problema. Per questo motivo, chi in possesso di una vettura Alfa Romeo Giulia, dovrà prestare la massima attenzione, onde evitare spiacevoli situazioni.

 

 

 

 

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.