Bambina di 4 anni con alcool nel sangue, indagate nonna, zia e padre

-
23/04/2018

Bambina di 4 anni, vittima dei maltrattamenti in famiglia.

Bambina di 4 anni con alcool nel sangue, indagate nonna, zia e padre

Inimmaginabile pensare che nel sangue di una bambina di soli 4 anni, si potressano trovare tracce di alcol, invece ecco la scoperta shock.

La mamma della piccola di 4 anni è stata allontanata dalla propria figlia, accusata di essere incapace di prendersi cura di lei. La nonna, la zia e il padre della bambina ritenevano che la giovane madre di 23 anni fosse completamente incapace di prendersi cura della bambina. Vietavano alla donna di dormire insieme alla bimba poichè veniva considerata una madre snaturata e pian piano la custodia della bimba le è stata letteralmente tolta.

Gazzetta di Reggio, riferisce che la donna è stata vittima di maltrattamenti ogni volta che cercava di accudire la propria figlia veniva terrorizzata dalla nonna e dalla zia della piccola di 4 anni.

Ecco cosa facevano la nonna e la zia della piccola di 4 anni:

Sembra un film horror, quello che è accaduto a Gattatico, in provincia di Reggio Emilia

I carabinieri hanno cominciato a fare indagini approfondite dopo che un referto medico giunto dall’Arcispedale Santa Emilia riferisce che nel sangue della piccola  di 4 anni si trovavano tracce di alcol.

Sembrerebbe che la nonna, la zia e il padre era complici e che alla bambina veniva dato del vino. Ancora non è stato identificata la quantità di alcol che la bambina beveva.

Accusate di maltrattamenti di minore e violenza in famiglia, le due donne sono state denunciate e ci sono in corso indagini per stabilire la gravità dell’accaduto.


Leggi anche: Whatsapp dal 2021 smetterà di funzionare su questi cellulari

Anche il padre della piccola, finito in sotto accusa, perché a quanto pare sapeva tutto quello che succedeva con la piccola ma non si era mai opposto. Intanto la bimba è stata nuovamente affidata alla giovane madre ed insieme sono state portate in un centro specializzato in totale protezione.