Bologna: ricordo della strage del 2 agosto

-
02/08/2018

Bologna: ricordo della strage del 2 agosto in stazione centrale. Per non dimenticare questo duro atto di terrorismo.

Bologna: ricordo della strage del 2 agosto

Bologna stazione centrale ore 10.25. Un’ora che rimarrà sempre nel ricordo ed impressa da allora nell’orologio sul lato della facciata della stazione del capoluogo emiliano.

stazione di bologna

Era il 1980 ancora la maggior parte dei viaggi e collegamenti era fatto con il treno. Molti nostri cari passavano e sono passati da quella stazione crocevia verso altre destinazioni.

Il quella maledetta mattinata, nella sala d’aspetto di seconda classe della stazione di Bologna, affollata di turisti e di persone in partenza o di ritorno dalle vacanze, un ordigno a tempo, contenuto in una valigia abbandonata, venne fatto esplodere e causò il crollo dell’ala Ovest dell’edificio: rimasero uccise 85 persone e oltre 200 rimasero ferite.

stazione-di-bologna

“Le sentenze hanno anche individuato complicità e gravissimi depistaggi. Ancora restano zone d’ombra da illuminare. L’impegno e la dedizione di magistrati e servitori dello Stato hanno consentito di ottenere risultati che non esauriscono ma incoraggiano l’incalzante domanda di verità e giustizia.  L’azione generosa che l’Associazione tra i Familiari delle Vittime della Strage ha svolto negli anni, e continua a svolgere, costituisce una preziosa energia” – ha dichiarato il presidente della Repubblica per l’occasione.


Leggi anche: Pensioni, la ricerca Schroders: ecco perché gli italiani sono i più preoccupati d’Europa

Prima dei consueti 3 fischi del locomotore prima del minuto di silenzio è partito un coro : “Ora e sempre resistenza”. Alla fine è partito un lungo applauso.

 L’attentato di Bologna rappresenta per il nostro Paese  il più grave atto terroristico avvenuto in Italia nel secondo dopoguerra.  Le indagini si indirizzarono quasi subito sulla pista neofascista, ma solo dopo un lungo iter giudiziario e numerosi depistaggi si è giunti alla sentenza finale.