Bonus cultura: dal 7 gennaio anche i 2000 potranno registrarsi a 18App

Dal 7 gennaio anche i nati nel 2000 potranno registrarsi con l’apposito Spid sulla piattaforma 18App per poter usufruire del bonus cultura da 500 euro.

Bonus cultura 2019

Anche per quest’anno è stata confermata l’erogazione del bonus a favore dei diciottenni italiani. Ora tocca ai nati nel 2000 usufruire del cosiddetto bonus cultura, introdotto dal Governo Renzi circa due anni fa. Il programma, mirato a promuovere la cultura tra i giovani, permette loro di ottenere 500€ da spendere in cinema, musica, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, corsi di musica, di teatro o di lingua straniera.

I primi ad aver ottenuto il bonus furono i ragazzi nati nel 1998 che hanno compiuto la maggiore età nel 2016. Dopodiché, l’incentivo è stato rinnovato per i ragazzi nati nel 1999 e, con la pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale il 21 dicembre scorso, è arrivata l’ufficializzazione anche per i nati nel 2000 divenuti maggiorenni nel 2018.

Come ottenere il bonus?Bonus cultura: dal 7 gennaio anche i 2000 potranno registrarsi a 18App

Il bonus cultura è accessibile ad ogni ragazzo nato nel 2000, senza alcuna distinzione di Isee o altri tipi di meriti. Il provvedimento è entrato in vigore oggi, sabato 5 gennaio 2019, e tra due giorni sarà possibile per tutti registrarsi alla piattaforma “www.18app.italia.it”.

La procedura è molto semplice: basterà iscriversi al sito con la propria identità digitale, ovvero lo Spid. Per richiedere e ottenere delle credenziali Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) il richiedente deve essere maggiorenne. Quest’ultimo avrà la possibilità di scegliere tra uno degli 8 Identity Provider disponibili (Poste ID, Aruba, Intesa ID, ecc) e registrarsi sul loro sito.
La registrazione consiste in 3 step:

  1. inserire i dati anagrafici;
  2. creare le credenziali Spid;
  3. effettuare il riconoscimento.

I tempi di rilascio dell’identità digitale dipendono dai singoli Identity Provider.

Sara Gatto

Ciao a tutti! Sono Sara, ho 20 anni e sono una studentessa. Il mondo della comunicazione è ciò che più mi interessa, in particolare il cinema, la musica e l'arte in generale. Spero che i miei articoli vi siano d'aiuto e che, oltre la curiosità, siano capaci di alimentare i vostri interessi.