Brianna diventa una star del web: la studentessa che balla alla perfezione Beyoncé (IL VIDEO)

Brianna, una studentessa universitaria della Virginia ha pubblicato un video sul suo profilo Instagram dove copia alla perfezione una performance di Beyonce al Coachella. In pochi giorni ha fatto ben 3 milioni di visualizzazioni.

Che Beyoncé sia diventata la diva a cui tutti si ispirano non è un mistero. Bravissima nel suo lavoro, se non addirittura la numero uno, oltre ad una voce che incanta, è un’ottima ballerina e performer. Non a caso i suoi concerti si trasformano in grandi show dove lei non fa nemmeno il minimo errore. Amata da tutti, dai colleghi ai fan, Beyoncé ha ispirato Brianna, una giovane studentessa universitaria della Virgina State University. Scorpiamo in meglio cosa è accaduto.

Da studentessa universitaria a star popolare sul web

Questa è la storia di Brianna, una ragazza al primo anno della Virgina State University che ha spopolato nel web unendo le sue due più grandi passioni: Beyoncé ed il ballo. Non a caso il suo profilo Instagram si chiama “imbryonce”, in onore del suo amato idolo. Brianna, come tutti noi del resto, è rimasta talmente colpita dalla performance di Beyoncé al Coachella che ha deciso di impararla e di registrarsi. Ecco le parole della diretta interessata: «Ho iniziato così: ero seduta a casa che guardavo i concerti di Beyoncé e mi è venuta voglia di imitarla». E così è stato. Ha caricato il video in rete ed è subito schizzato a ben 3 milioni di visualizzazioni in soli pochissimi giorni. Alcuni tabloid ritengono che il video abbia condotto Beyoncé a contattare la giovane.

Di seguito il video che ha spopolato sul web

leggi anche: E’ Beyoncè la regina indiscussa del festival Coachella di quest’anno

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.