Calendario scioperi trasporti giugno 2019: quali giornate a rischio

Tutti gli scioperi proclamati nel mese di giugno che, rispetto al resto dell’anno sarà un mese abbastanza tranquillo.

Giugno, dopo un anno abbastanza tumultuoso sul fronte scioperi, sembrerebbe essere un mese relativamente tranquillo per viaggiatori e pendolari. Non sono previsti, infatti, secondo quanto pubblicato sul sito del Ministero  dei trasporti, scioperi a livello nazionale che possano creare disagio ai viaggiatori con l’eccezione dell’agitazione proclamata per il 24 giugno nel settore aereo.

Sciopero aerei 24 giugno 2019

La giornata del 24 giugno, infatti, a fronte di un mese abbastanza tranquillo, sarà difficile per i viaggiatori delle compagnie aeree poichè lo sciopero proclamato da Anpac e Anav vedrà la protesta, per 24 ore, di tutto il personale delle aziende di trasporto aereo e del personale Alitalia.

Il motivo dello  sciopero è la firma del nuovo contratto, da parte di Alitalia, con le sigle sindacali senza aver coinvolto il personale navigante.

Il resto del mese scorrerà tranquillo senza nessuna manifestazione o agitazione a livello nazionale anche se sono previste, come potrebbe apparire prevedibile, scioperi a livello locale con particolare attenzione a quelli relativi al settore ferroviario.

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.