Calendario anno scolastico 2018-2019: ponti e festività

L’anno scolastico 2018-2019 sembra essere un anno abbastanza fortunato per gli alunni che non vedono l’ora di mancare qualche giorno da scuola.

Per quanto riguarda i ponti e le festività, si avvisa che le scuole rimarranno chiuse nei giorni seguenti

Festa di Ognissanti: giovedì primo novembre 2018 c’è un’alta probabilità di ponte, soprattutto per le scuole che non hanno l’obbligo di frequenza il sabato. Ecco le regioni in cui le scuole rimarranno chiuse: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Toscana, Trentino-Alto Adige, Umbria, Valle D’aosta e Veneto. Una triste notizia per gli alunni residenti nel Lazio e in Sicilia, nelle quali non è previsto il ponte. Magari hanno amici in una delle altre regioni: chissà come la prenderanno?!

La Festa dell’immacolata quest’anno cade di sabato; di conseguenza non sono previsti ponti.

Le vacanze Natalizie inizieranno il 21 dicembre, cioè di venerdì.

calendario ponti e festività per l'anno scolastico 2018-2019Rientro a scuola dopoNatale: gli alunni torneranno a scuola dopo l’Epifania, e, considerando che la festa della Befana cade di   domenica, le scuole saranno pronte ad accogliergli lunedì 7 gennaio 2019.

Vacanze di Pasqua: quest’anno la Pasqua cade il 21 aprile 2019, quindi l’ultimo giorno di scuola sarà giovedì 18 aprile 2019. Attenzione! In alcune regioni gli alunni potranno concedersi alcuni giorni di più, considerando la Festa della Liberazione del 25 aprile. Alcune scuole potranno decidere di fare ponte e rientrare a scuola direttamente venerdì 26 aprile. Le regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, gli alunni non dovranno ritornare a scuola fino al 27, mentre in Friuli Venezia Giulia, Molise, Piemonte, Puglia, Sicilia e Bolzano, gli alunni potranno godere delle vacanze fino al 28 e tornare direttamente il 29.

Festa dei lavoratori: il primo maggio cade di mercoledì, di conseguenza gli alunni potranno godersi il giorno per la festa del lavoro a loro piacimento.

Ti potrebbe interessare anche:
Calendario inizio scuola 2018-2019: ecco tutte le date regione per regione

 

 

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.