Calendario vacanze Pasqua scuola regione per regione con eventuale ponte di 25 aprile

Vediamo quali scuole faranno il ponte tra le vacanze di Pasqua e il 25 aprile e quali, invece saranno costrette a far rientrare i propri alunni per un solo giorno di lezioni.

Molti sono gli studenti che iniziano a chiedersi quanto saranno lunghe le vacanze di Pasqua, se si farà ponte con il 25 aprile e, se come si vocifera, il ponte proseguirà includendo anche in 1 maggio regalando una mega vacanza rigenerante prima della fine dell’anno scolastico.

Brutte notizie per gli studenti e per le famiglie: la decisione spetta alla singola regione e non è a livello nazionale: riportiamo, secondo i calendari scolastici resi noti dalle regioni, quali saranno i giorni di vacanza per le vacanze di Pasqua regione per regione.

Vacanze di Pasqua regione per regione

 

  • Vacanze di Pasqua 2019 Toscana: dal 18 aprile al 23 aprile 2019
    si rientra, quindi, a scuola il 24 aprile senza fare il ponte del 25 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019Provincia di Bolzano: dal 18 aprile al 23 aprile 2019
    si rientra, quindi, a scuola il 24 aprile  senza fare il ponte del 25 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Friuli Venezia Giulia: dal 18 aprile al 24 aprile 2019
    Si fa il ponte con il 25 aprile e si rientra direttamente il 26 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Liguria: dal 18 aprile al 20 aprile 2019
    Si rientra a scuola dopo il lunedì dell’Angelo ma le scuole dopo il 25 aprile  resteranno chiuse anche il 26 e il 27 aprile 2019 e si rientra, di conseguenza lunedì 29 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Calabria: dal 18 aprile al 24 aprile 2019
    Si fa il ponte con il 25 aprile e si rientra direttamente il 26 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Piemonte: dal 18 aprile al 25 aprile 2019
    Si fa il ponte con il 25 aprile e si rientra direttamente il 26 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Umbria: dal 18 aprile al 24 aprile 2019
    Si fa il ponte con il 25 aprile e si rientra direttamente il 26 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Trentino: dal 19 aprile al 27 aprile 2019
    Si rientra a scuola  lunedì 29 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Lombardia: dal 18 aprile al 24 aprile 2019
    Si fa il ponte con il 25 aprile e si rientra direttamente il 26 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Veneto: dal 18 aprile al 25 aprile 2019
    Si fa il ponte con il 25 aprile e si rientra direttamente il 26 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Valle d’Aosta: dal 18 aprile al 24 aprile 2019
    Si fa il ponte con il 25 aprile e si rientra direttamente il 26 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Sicilia: dal 18 al 24 aprile 2019
    Si fa il ponte con il 25 aprile e si rientra direttamente il 26 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Puglia: dal 18 aprile al 23 aprile 2019
    La scuola resterà chiusa anche il 24 aprile facendo ponte, si rientra, quindi, direttamente il 26 aprile.
  • Vacanze di Pasqua 2019Basilicata: dal 18 aprile al 24 aprile 2019
    Si fa il ponte con il 25 aprile e si rientra direttamente il 26 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019Lazio: dal 18 aprile al 23 aprile 2019
    si rientra, quindi, a scuola il 24 aprile  senza fare il ponte del 25 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019Molise: dal 18 aprile al 23 aprile 2019
    La scuola resterà chiusa anche il 24 aprile facendo ponte, si rientra, quindi, direttamente il 26 aprile.
  • Vacanze di Pasqua 2019Campania: dal 18 aprile al 24 aprile 2019
    le scuole dopo il 25 aprile  resteranno chiuse anche il 26 e il 27 aprile 2019 e si rientra, di conseguenza lunedì 29 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019Abruzzo: dal 18 aprile al 24 aprile 2019
    Si fa il ponte con il 25 aprile e si rientra direttamente il 26 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Marche: dal 18 al 24 aprile
    Si fa il ponte con il 25 aprile e si rientra direttamente il 26 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Emilia Romagna: dal 18 al 23 aprile
    si rientra, quindi, a scuola il 24 aprile  senza fare il ponte del 25 aprile
  • Vacanze di Pasqua 2019 Sardegna: dal 18 al 23 aprile
    si rientra, quindi, a scuola il 24 aprile  senza fare il ponte del 25 aprile

 

 

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.