Carenza di CO2: ecco che cosa sta succedendo

-
23/06/2018

carenza di anidride carbonica, ecco perché

Carenza di CO2: ecco che cosa sta succedendo

L’anidride carbonica ha una vasta gamma di usi, compreso il confezionamento di alimenti freschi

L’industria alimentare e delle bevande sta sollecitando il governo a intraprendere azioni tempestive a fronte di una continua carenza di CO2.

L’anidride carbonica è usata nelle pistole per uccidere animali da allevamento e fornire l’effervescenza in bevande gassate. La CO2 viene anche utilizzata in alcune procedure mediche.

Il British Poultry Council ha affermato che la carenza potrebbe avere un “effetto potenzialmente enorme” sulla produzione alimentare.

E la Food and Drink Federation ha affermato che avrebbe influenzato gran parte della “catena di fornitura” dalla fattoria alla forcella “.

Ha affermato che ha invitato il governo a “agire con urgenza per valutare il problema” il più rapidamente possibile.

I funzionari governativi dovrebbero tenere colloqui con rappresentanti dell’industria alimentare giovedì su come gestire la carenza di CO2.

Crisi

Almeno cinque produttori di CO2 nel nord Europa sono offline per manutenzione, secondo la pubblicazione Gasworld.

Le chiusure stagionali di manutenzione hanno lasciato il Regno Unito con un solo grande produttore di CO2 in azione.

Il British Poultry Council (BPC) ha avvertito che fino al 60% degli impianti di lavorazione del pollame potrebbe essere messo fuori uso “in pochi giorni” a causa della carenza di CO2.

La British Meat Processors Association (BMPA) prenderà parte alla riunione di giovedì, insieme alla Food Standards Agency (FSA).

La vice – direttore del BMPA, Fiona Steiger, ha dichiarato: “L’offerta sta finendo ed è piuttosto difficile per alcune persone.

“Non sappiamo quando saranno ripristinate le forniture: ci è stato detto che potrebbe durare circa un mese”.

Le forniture di Heineken‘s Extra Smooth e Amstel di John Smith sono già state colpite.

Heineken ha detto che “lavorare con i clienti per ridurre al minimo le interruzioni”.

L’azienda del signor anidride_carbonica-18494fornisce 700 pub nelle Midlands.

Ha detto: “I miei clienti sono molto preoccupati, ho ricevuto così tante chiamate che ho dovuto ricaricare il mio telefono due volte prima che fossero le 10 del mattino.

“Ci sono clienti in preda al panico: uno voleva ordinare 30-40 cilindri, il loro normale ordine settimanale è uno o due.

“A meno che non ci sia un parto intermedio non torneremo alla normalità prima dell’inizio di luglio, senza di esso, ci metteremo a secco tra circa una settimana”.