Carta identità elettronica: attenzione al Comune per il rilascio occorre prenotazione

Come si era preannunciato la Carta di identità cartacea sta venendo pian piano sostituita da quella elettronica nei Comuni Italiani. 

Valida anche come documento per l’espatrio, la carta di identità elettronica può essere sfruttata anche per la richiesta dell’identità digitale (SPID) e per accedere ai servizi delle pubbliche amministrazioni.

CIEA differenza della carta di identità cartacea, però, per il suo rilascio, occorre prenotare un appuntamento presso il Comune e molti sono i cittadini che, ignari di questo, effettuano viaggi a vuoto convinti di poter richiedere il documento in prima battuta.

Il consiglio che vi diamo, quindi, non rilasciando più i Comuni la carta di identità cartacea, è quello di telefonare preventivamente per verificare se nel vostro Comune occorre la prenotazione oppure no o di collegarvi al sito internet del Comune stesso per ottenere informazioni al riguardo o per prenotare direttamente il vostro appuntamento per la richiesta della Carta di identità elettronica che, tra l’altro non viene rilasciata immediatamente ma dopo circa 1 settimana.

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.