Coca Cola alla canapa, la nuova bevanda, ecco di cosa si tratta

La Coca Cola sta mirando a creare una bevanda che aiuta a compensare i cali di consumi. In passato, sono stati fatti degli accordi con Costa per creare una bevanda al caffè. Adesso, finalmente anche la bevanda alla marijuana.

Coca cola sfrutta la legalizzazione di cannabis in Nord America ed Europa e crea una bevanda alla marijuana.

La multinazionale più famosa del mondo ‘’Bloomberg’’ la Coca Cola ha mirato in alto verso una bevanda che potrebbe fare un vero e proprio boom.

Coca Cola alla cannabis: annunciata l’innovativa idea della multinazionale

Che sapore avrà la nuova bevanda alla cannabis?

Da tantissimo tempo, la grande e famosa azienda Coca Cola imbattibile nel settore, fa un salto immenso nel mondo delle bevande. Non tanto tempo fa, l’azienda ha acquistato la grandissima caffetteria Costa. Adesso sta facendo un altro passo creando una bevanda che potrebbe avere un successo clamoroso. Secondo la multinazionale Bloomberg, la Coca Cola avrebbe fatto alcune trattative con Aurora Cannabis per creare una bevanda unica. Si tratta di una bevanda che ha come ingrediente il cannabiolo.

Coca Cola alla cannabisIl prossimo 17 ottobre, la cannabis sarà legalizzata in Canada. Una cosa è certa, la bevanda è dedicata al benessere, ha effetti molto rilassanti e i composti non sono psicoattivi.

Non è la prima volta che si tenta di creare una bevanda simile, anche altri produttori come ad esempio Molson Coors, con il grande supporto da parte del gruppo Hexo, una delle più grandi produttrici di marijuana. Ma questa volta, la Coca Cola mira a creare una bevanda che potrebbe portare l’azienda sulla cresta dell’onda.

Coca cola è corresponsabile dell’obesità e del diabete

Senza dubbio, la bevanda sarà del tutto innocua, ma già il fatto che richiama la marijuana ha suscitato chiacchiere a livello mondiale.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.