Come parcheggiare gratis quando ci sono strisce blu

-
24/06/2018

Parcheggio gratis, sembra una chimera ed invece ci sono delle possibilità, ecco quali.

Come parcheggiare gratis quando ci sono strisce blu

Quando la città è piena di strisce blu dei parcheggi a pagamento è giunta l’ora di imparare a studiare i metodi per non pagare, perchè di modi legali per non pagare la sosta sulle strisce blu ce ne sono, basta conoscerli.

Allora cerchiamo di capire come fare a parcheggiare gratis nella giungla urbana.

Parcheggio gratis

Sappiamo tutti che parcheggiare sulle strisce bianche è gratuito ma sappiamo anche che è sempre più difficile trovarle in città e anche quando ci sono, ovviamente, un posto libero non c’è neanche per miracolo.

strisce bluMa se sapessimo  dove reperire le strisce bianche? Di solito negli ospedali il parcheggio è gratuito e se nella città c’è un ospedale potete parcheggiare lì.

E’ bene ricordare, poi, che le donne in gravidanza hanno il diritto di parcheggiare gratuitamente sulle strisce rosa e che gli invalidi hanno il parcheggio gratuito sulle strisce gialle, ma ovviamente le categoria interessate sapevano già queste informazioni.

Ricordate però che per legge ogni città deve avere la sua zona con parcheggi gratuiti e per scovarli potete usare Internet scrivendo su Google il nome del Comune seguito da “parcheggio gratis”.

Strisce blu: quando non pagare?

Ma quando si può parcheggiare sulle strisce blu senza pagare? Un caso tipico è quello del parchimetro rotto, prima di lasciare la macchina, però, assicuratevi che nelle vicinanze non ci sia un altro parchimetro funzionante (circa 500 metri). Fate una fotografia al parchimetro che non funziona per cautelarvi da eventuali  multe, vi servirà come prova.


Leggi anche: Censis, il rapporto del 2020 su consumi, ricchezza, società e sussidi di welfare: l’effetto del coronavirus

Quando il parchimetro non consente il pagamento con il bancomat si può tranquillamente lasciare la macchina in sosta sulle strisce blu senza pagare poichè dal 1 luglio 2016 tutti gli apparecchi devono essere dotati di pagamenti elettronici poichè non è detto che chi parcheggia debba avere per forza gli spiccioli.