Donne dopo i 40 anni: uomini, fate attenzione

-
07/08/2019

Il cervello delle donne è in continuo mutamento, ma dopo i 40 anni subisce un ulteriore cambiamento, mentre l’uomo subisce mutamenti più lenti

Donne dopo i 40 anni: uomini, fate attenzione

Lo dice la scienza, il cervello delle donne è in continuo mutamento, ma dopo i 40 anni subisce un ulteriore cambiamento, mentre quello dell’uomo subisce mutamenti più lenti, tutto questo dipende dagli ormoni.

Donne dopo i 40 anni: vediamo cosa dice la scienza

Fino ai 40 anni la donna è proiettata sempre all’esterno, sul benessere di chi la circondava, ma passati i 40 anni inizia a ragionare in modo diverso, quello di concentrarsi su se stessa. Si può dire che il passaggio all’età matura sarebbe per le donne una effettiva rinascita, molto il merito bisogna darlo alla stabilità ormonale, dal momento che dopo i 40 anni la macchina creatrice di impulsi ormonali smetterà di essere tanto variabile nell’invio di estrogeni e progesteroni.

La riduzione di dopamina ed ossitocina si autoregolano, per questo motivo le donne cominciano a privilegiare il contatto con sé stesse. Come si vede, statisticamente, la maggior parte dei matrimoni finiscono proprio dopo i 40 anni, forse anche perché le donne iniziano fisiologicamente a capire cosa veramente è meglio per loro. Le statistiche ci confermano questo anche con i numeri, molte sono le donne dopo i 40 anni, ma anche oltre, che dopo separate dai mariti di pari età, cercano esperienze con compagni più giovani di loro.

A volte questo per alcune persone, viene visto non proprio in modo positivo e viene anche criticato, lo vediamo cosa succede nel Mondo dello spettacolo, ma state sicuri, non accade solo in quegli ambienti.

Donne attenzione al sushi: vediamo cosa succede alle gambe


Leggi anche: Pagamento Imu, calcolo, scadenza e saldo 2020: chi potrà beneficiare della cancellazione per Covid-19