I carabinieri sul posto avevano creato un campo base utilizzando il supporto di un elicottero disposto di sensori termici capace di rilevare il calore emanato dal corpo umano. L’allarme della scomparsa delle piccole è scattato dalla madre che aveva chiamato invano le bimbe. L’ansia e la paura è terminata con il ritrovamento delle bambine. Recuperate su un sentiero di montagna di Montenars insieme al pitbull. Secondo quanto si legge da “Repubblica“, pare che le gemelline avevano smarrito la strada tra i boschi. Non riuscendo più a individuare il sentiero giusto per far rientro a casa e riabbracciare la mamma e il papa.