Elezioni politiche 2018, Di Maio sorprende tutti presentando la lista del suo governo

-
28/02/2018

Luigi Di Maio sorprende tutti e rompe ogni protocollo, invia tramite email a Mattarella la lista del suo governo M5S.

Elezioni politiche 2018, Di Maio sorprende tutti presentando la lista del suo governo

A distanza di pochi giorni dal voto, Luigi di Maio presenta la sua lista del suo governo Movimento 5 Stelle (M5S). Di Maio ha inviato la lista tramite mail aa Sergio Mattarella, una lista che comprende i nomi scelti nel caso il Capo dello Stato lo nomini premier.

La lista per ora non viene ufficializzata, sarà presentata giovedì a Roma.

Con questa mossa, che da una parte incuriosisce e dall’altra non riserva polemiche, Di Maio, ha rotto ogni tipo di protocollo, dimostrando fermezza e precisione, più volte messa in discussione.

Alcuni nomi della lista sono stati già resi noti, come il generale Sergio Costa  all’Ambiente e Lorenzo Fioramonti all’Economia, Pasquale Tridico, economista e docente all’università di Roma tre, al Lavoro; Alessandra Pesce, ex dirigente del ministero dell’Agricoltura e capo della segreteria tecnica con il vice ministro Andrea Olivero all’Agricoltura e Giuseppe Conte, professore di diritto privato, alla “Pubblica amministrazione, deburocratizzazione e meritocrazia”. 

Paolo Gentiloni, sorpreso risponde, che è la prima volta che si va alle votazioni senza un governo ombra.

Le urne sceglieranno chi salirà al governo, nel frattempo se fosse il movimento 5 Stelle, Di Maio ha già annunciato i suoi tecnici, pronti ad operare fin da subito.

Leggi anche: Elezioni politiche 4 marzo 2018, come votare

Elezioni politiche il 4 marzo: il programma del Movimento 5 Stelle