Esodo estivo particolarmente caldo con nuova stangata sulla benzina

Esodo estivo: Assieme alle condizioni meteo a rendere particolarmente caldo l’esodo estivo sarà il portafogli più leggero.

Tra la riattivazione dei tutor per il controllo della velocità, la nuova campagna di prevenzione della Polizia Stradale sull’uso dei telefonini alla guida si aggiunge  il caro carburante.

Un litro di gasolio costa il 12,4% in più rispetto allo stesso periodo del 2017, mentre per la benzina si spende mediamente il 9% in più . Pertanto, fanno rilevare i rappresentanti dei consumatori,   per un pieno a un’auto di media cilindrata ogni automobilista deve mettere in conto una maggiore spesa.

Stangata benzina e diesel cifre da record: quanto si risparmia tra self e servito? Ecco tutti i prezzi con rincari

Considerato il numero di italiani che nelle prossime settimane daranno vita all’esodo estivo spostandosi in auto lungo strade e autostrade per raggiungere le località di villeggiatura, si stima una stangata complessiva da circa  540 milioni di euro solo di maggiori costi legati ai rifornimenti di carburante.

I contribuenti attendono dal governo i provvedimenti promessi ma in maniera concreta per ridurre l’abnorme tassazione che pesa su benzina e gasolio in Italia.

In Italia ci sono differenze di costo anche a livello regionale;  pare  al momento  che  il gasolio self service sia meno caro in Molise e Campania mentre i prezzi più alti si registrerebbero in tre regioni autonome e di confine come Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta e Friuli Venezia Giulia, oltre alla Basilicata.

Mariangela Palmisano

Guida ed accompagnatrice turistica. Giornalista pubblicista da luglio 2016. Mamma di 3 figli (Cosimo, Anna e Francesco Pio) Presidente de "l'occhiazzurra" una associazione culturale fondata dalla mia defunta cugina la poetessa Angela Palmisano. Amo il mio Paese e non amo le ingiustizie e le persone incoerenti.
Follow Me: