Falsa circolare del Ministero che caccia i non residenti dai condomini: fate attenzione

-
29/03/2020

Una falsa circolare del Ministero dell’Interno è stata affissa all’interno di diversi condomini bolognesi. Vediamo di cosa si tratta.

Falsa circolare del Ministero che caccia i non residenti dai condomini: fate attenzione

In questi ultimi giorni è apparso, affisso nei condomini di Bologna, un falso volantino spacciato come circolare del Ministero dell’Internoche invita i non residenti a lasciare le abitazioni che non rappresentano il proprio domicilio.

Falsa circolare Ministero

Il volantino, ovviamente, è un falso poichè non esiste nessuna circolare del genere emessa dal Ministero dell’Interno.

A rendere nota l’ennesima Fake News oltre che lo stesso Ministero anche il Comune di Anzola dell’Emilia, che confina con Bologna.

Nel volantino si specifica che

Nessuna visite delle forse dell’ordine è prevista a domicilio per controllare che le autorità svolgeranno controlli nei diversi condomini e nelle abitazioni private per assicurarsi che all’interno non siano presenti non residenti. A riprova della residenza, sempre secondo il falso volantino, sarebbero richiesti documenti di identità che attestino le generalità e l’indirizzo di residenza ed un documento che attesti il contratto di locazione per i non proprietari e che tutte le presenze non giustificare potranno essere denunciate.

Ovviamente nessuna visita a domicilio è prevista da parte delle forse dell’ordine (con quale giustificazione poi? Per entrare in case private le forse dell’ordine, se non invitate, hanno bisogno di un mandato).

Ricordiamo, inoltre, che in nessuno dei punti dei vari decreti emanati dal governo si impone ai cittadini di vivere nella casa di residenza (anche nel modulo che giustifica gli spostamenti, infatti, si parla di residenza o domicilio abituale per il ritorno a casa).

Si tratta dell’ennesima bufala che, però, questa volta si è spinta un pò troppo oltre visto che il volantino in questione non è stato fatto girare in modo virale sui social ma è stato affisso all’interno dei condomini privati (qualche burlone del palazzo?) per aumentare l’allarmismo che già in questi giorni è presente a dismisura a causa dell’emergenza sanitaria.


Leggi anche: Dolci tipici di Natale regione per regione vediamo quali sono

Volantino