Falsi miti sul sesso smascherati: l’uomo non è sempre disponibile, l’AIDS non si trasmette in acqua e tante altre cose

Questo discorso dell’amore in generale, ci fa preoccupare per tutta la vita. C’è chi afferma che non hanno mai sofferto o avuto ‘’problemi di cuore’’ e c’è pensa di sapere tutto. Ma come stanno le cose realmente? Vediamo solo alcuni falsi miti sul sesso, a cui bisogna assolutamente smettere di credere.

Alcuni fra i miti più diffusi, nascono dall’idea che il sesso debba essere spontaneo. No, in realtà bisogna lavorare sodo. L’amore è uno tra i più intensi e stabili sentimenti umani ed è giunto il momento di stabilire alcune verità e alcuni falsi miti.

Se non raggiungi l’orgasmo, non è sesso.

Decisamente sbagliato! Il sesso non è solo avere un rapporto e raggiungere l’orgasmo, ma è molto di più.

Il termine Anorgasmia, si descrive perfettamente la difficoltà a raggiungere il piacere femminile, e la stessa identica cosa succede anche con gli uomini. Se siete convinti di questo, è il momento di essere più creativi e realistici sul sesso e su ciò che comporta.

 L’uomo è sempre disponibile e pronto all’uso

A beautiful young passionate couple in bed

Il sesso, è un’arte, un esercizio della mente e dei sensi come un altro. Mettiamo in chiaro che l’uomo non è un robot! Gli uomini, non sono fatti per avere prestazioni sessuali “su richiesta”, prima memorizziamo questo, meglio è.

Non puoi contrarre malattie sessualmente trasmissibili in acqua

Se hai letto una montagna di articoli dove dice che il sesso in acqua protegge dai rischi di contrarre malattie sessualmente trasmissibili, DIMENTICALO perché NON è vero! Gonorrea, clamidia, AIDS, sifilide, herpes genitale, epatite B, tricomoniasi e papilloma virus (HPV) sono solo alcune delle malattie sessualmente trasmissibili. Le più temute e pericolose.

Non ho mai parlato con nessuno della nostra vita privata

Ecco, questa sarebbe proprio la più grande cavolata mai detta. Dobbiamo veramente smettere di credere a questa frase, perché tutti abbiamo bisogno di parlare. Potrebbe essere scomodo pensare che qualcuno possa sapere dettagli della tua sessualità, ma a volte si preferisce non sapere.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.