Farmaco per il mal di testa ritirato dal commercio, marca e lotti

Disposto il ritiro di farmaco per il mal di testa (antiemicrania) dall’Agenzia italian del farmaco – Aifa, a scopo precauzionale. Il medicinale è prodotto dalla ditta  Scharper SpA, i lotti ritirati sono:

  • lotto n. 14001 scad. 31/03/2019;
  • lotto n. 14002 scad. 31/12/2019;
  • lotto n. 15001 scad. 30/6/2020;
  • lotto n. 16001 scad. 30/4/2021;
  • lotto n. 17001 scad. 28/1/2022.

La confezione del medicinale TOLIMAN * OS GTT 30ML 6,7% – AIC 022535052.

Il ritiro, si è reso necessario a seguito comunicazione pervenuta della ditta Scharper concernente “risultati fuori specifica”.

Il medicinale Toliman è indicato per i disturbi della circolazione del sangue nel cervello, in particolare causati da arteriosclerosi (accumulo di grassi nelle arterie), come terapia aggiuntiva nelle malattie dei vasi sanguigni (vasculopatie periferiche) e nelle alterazioni dell’equilibrio.

La ditta Scharper ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare.

Leggi anche: Farmaco per sclerosi multipla, gravi danni al cervello e 3 morti, ritiro immediato

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”