Farmaco per la pressione, è cancerogeno, nuovo ritiro in Italia, ecco marca e lotti

-
22/09/2018

Farmaco per la pressione, con sostanza cancerogena, molto pericoloso per la salute, nuovo ritiro in Italia, ecco marca e lotti.

Farmaco per la pressione, è cancerogeno, nuovo ritiro in Italia, ecco marca e lotti

Farmaco per la pressione, Valsartan Eg e Alsartir, ritirato tracce di NDMA, potenzialmenta a rischio per la salute. Molte le circolari che si sono susseguite sul ritiro di questi medicinali, con i lotti specifici ( circolare n. 268 del 6 luglio 2018, n. 272 del 6 luglio 2018, n. 273 del 6 luglio 2018, n. 276 del 10 luglio 2018, n. 290 del 17 luglio 2018, n. 11721/291 del 18 luglio 2018 e 11964/292 del 20 luglio 2018). La società  Società EG e Crinos informano sono state eseguite dalla casa madre, indagini approfondite che hanno evidenziato un elenco di lotti potenzialmente a rischio di contenere tracce di NDMA, inferiori al valore dei lotti inizialmente richiamati e prossimi al limite di quantificazione del metodo di analisi.

I lotti dei farmaci Valsartan Eg e Alsartir, ritirati dal mercato sono i seguenti:

  •  AIC 040782219 VALSARTAN EG*28CPR RIV 320MG (EG Spa) lotti 71264 con scadenza 3-2021, 71265 con scadenza 3-2021, 74475 con scadenza 11-2021, AIC 040589119 VALSARTAN ID EG*28CPR 160+12,5 (EG Spa) lotti 73423 con scadenza 8-2020, 64005 con scadenza 10-2019;
  • AIC 041129204 ALSARTIR*28CPR RIV 160MG (Crinos Spa) lotto 70421 con scadenza 1-2021.

Questi lotti in giacenza dovranno essere immagazzinati in apposita area sicura ed etichettate con scritta “non vendibile”.

farmaci per la pressioneQuesto è un ulteriore ritiro avvenuto dopo i numerosi lotti ritirati a luglio 2018.  L’Agenzia europea del farmaco conferma che è in corso la revisione di questi medicinali proprio in relazione al riscontro di questa sostanza, classificata come probabile cancerogeno per l’uomo nell’uso a lungo termine, in base ai risultati di test di laboratorio, e potrebbe causare il cancro nell’uso a lungo termine.


Leggi anche: Bonus ristorazione (Mipaaf) Covid e fondo per la filiera: arriva la proroga al 15/12, ecco le istruzioni con i codici Ateco

Tutte le Agenzie regolatorie europee, inclusa l’Aifa, hanno richiamato i medicinali contenenti valsartan prodotti da Zhejiang Huahai, che non devono essere più disponibili nelle farmacie di tutta l’Unione europea. L’Agenzia europea sta anche lavorando a stretto contatto con le autorità nazionali, per valutare se altri medicinali a base di valsartan (diversi da quelli già richiamati) potrebbero anch’essi contenere la stessa impurezza.

Farmaco per la pressione, nuovo ritiro in Italia, marca e lotto

Farmaco per la pressione: è cancerogeno, ritiro immediato in Italia

Fonte: Sportellodeidiritti