Fine del mondo e profezia di Ezechiele come presagio dell’apocalisse

Nuove notizie sulla profezia di Ezechiele che preannuncia la fine del mondo dopo il ritrovamento dei pesci vivi nel mar Morto.

La profezia di Ezechiele sulla fine del mondo è contenuta all’interno del libro della Genesi: secondo tale predizione, infatti, l’inizio dell’Apocalisse dovrebbe coincidere con il ritorno della vita nelle acque del Mar Morto. I recenti scatti del fotoreporter Noam Bedein mostrano l’esistenza di pesci vivi nel mare di sale. Le fotografie sono state realizzate durante lo studio dell’andamento climatico della regione, ma gli scatti, diffusisi a macchia d’olio sui social stanno scatenando il panico nelle comunità religiose, regalando al tempo stesso argomenti ai complottisti.

Pesci nel Mar Morto: possibile o  no?

In teoria la vita nel Mar Morto non è possibile poichè il bacino ha una salinità del 37% impedendo, di fatto, il proliferare di qualsiasi specie vivente.

La zona che circonda la Cisgiordania, la Giordania ed Israele siamo portati ad immaginarla come una zona desertica ed arida, per niente rigogliosa ed adatta alla vita. Gli scatti del fotografo mostrano una regione ricca di flora e fauna che è stata definita dallo stesso bella come l’ottava meraviglia del mondo. Ma i pesci che nuotano nel Mar Morto è la notizia che ha destato maggior scalpore.C’è qualcosa che non va in tutto questo? Sembrerebbe una situazione che sconvolge le leggi della natura trovando un riscontro all’antica profezia di Ezechiele che annuncerebbe l’Apocalisse per il ritorno della vita nella regione.

Profezia di Ezechiele

La regione del Vicino Oriente descritta nella Genesi è una fertile oasi felice dove flora e fauna abbondano. La situazione cambia radicalmente dopo la distruzione di Sodoma e Gomorra: le battaglie avendo inaridito il terreno avrebbero reso la terra Inospitale trasformando la zona del Mar Morto nell’arida distesa desertica che siamo portati a ricordare. Secondo la profezia di Ezechiele il ritorno della vita, della flora e della fauna nella regione sarebbe il presagio dell’imminente fine del mondo.

Leggi anche: Fine del mondo: verso l’Apocalisse dalla profezia di Ezechiele a quella di Volt

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.