Giornata della Donna: come si celebra nel mondo? Tutte le curiosità

Come si celebra la Giornata della donna nel mondo? Diamo un’occhiata ad alcune zone del globo e scopriamo nuove tradizioni.

Nell’immaginario collettivo italiano ci sono diversi modi di festeggiare la Festa della Donna: c’è che opta per andare in discoteca con le amiche, chi va a cena fuori con le stesse, chi resta a casa e organizza una serata con film o serie tv, oppure chi non fa nulla. Queste sono solo le più famose proposte per festeggiare tale ricorrenza in Italia, ma nel resto del mondo come viene celebrata la Festa della Donna?

La Giornata della Donna nel mondo, curiosità da scoprire

Iniziamo dalla Colombia dove le donne si riuniscono ed organizzano la pollada, ovvero la vendita di patate, pollo ecc, e con i fondi ottenuti, si cerca di rafforzare le attività delle organizzazioni delle donne per le donne nel paese. In Romania e in generale nei paesi dell’est Europa tale data rispecchia l’arrivo della primavera, in cui c’è l’usanza di donare il martison, il quale sarebbe un amuleto portafortuna formato da un filo rosso e bianco, il quale, oltre ad essere una forma di augurio, funge da messaggio di felicità. Ci spostiamo in Ecuador dove vengono organizzati numerosi eventi culturali e spettacoli nel parco dedicato alla donna, El parque de las mujeres.

Continuiamo il nostro viaggio in Africa dove nella giornata dell’8 marzo si festeggia all’insegna della tradizione in alcune zone in cui al centro di esse ci sono le donne perennemente in lotta. E’ il caso di Camerun, luogo in cui si svolgono eventi artistici e culturali organizzati dalle associazioni femminili. Arriviamo in Vietnam, luogo in cui le donne hanno una forte importanza nella società, e rappresentato una grande parte della forza lavoro. In tale occasione, si consumano cibarie sul posto di lavoro, sia sia donne che uomini. Infine, nella Repubblica Domenicana l’8 marzo diventa il giorno dell’occasione per ricordare i Padri della Patria, portando loro dei fiori con l’augurio che portino fortuna e prosperità.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.