Giuseppe Conte si ritira definitivamente dal concorso per la Sapienza

Dopo le polemiche dei giorni scorsi, il premier Giuseppe Conte pubblica un video su Facebook dove spiega di ritirarsi dal concorso per diventare docente alla Sapienza.

Nei giorni precedenti il nostro Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è diventato il bersaglio di una polemica che riguardava la sua carriera come docente universitario. La faida principalmente è nata tra il Presidente del Consiglio ed il sito di informazioni Politico, ma è infine terminata con l’intervento dello stesso premier Conte che con un video spiega e pone chiarezza su tutta la situazione, difendendosi da alcune accuse.

Cosa è successo nei giorni precedenti?

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha confermato di volersi ritirare dal concorso per un posto all’Università La Sapienza di Roma, al quale si era iscritto prima di diventare presidente del Consiglio a sua insaputa, ma le cui prove di selezione si sarebbero dovute tenere in questi giorni. Giovedì 6 settembre, il sito di informazione Politico aveva fatto conoscere all’Italia intera il colloquio a cui Conte avrebbe dovuto partecipare lunedì 10 settembre assieme ad altri candidati, come è la prassi. Lunedì, però, sempre Politico lancia un’altra notizia: Conte aveva solo chiesto un rinvio del colloquio e non ha mai chiesto il ritiro dal concorso.

La versione di Giuseppe Conte

Lunedì sera, Giuseppe Conte durante una diretta su Facebook, ha ribadito di volersi ritirare dal concorso e ha spiegato per filo e per segno cosa in realtà, la stampa non aveva detto. Si è quindi difeso da varie accuse infondate, anche perché la partecipazione di Conte al concorso sarebbe stata contraria alla legge del 2010 che proibisce la partecipazione ai concorsi a persone che potrebbero trovarsi in conflitto di interessi. Di seguito il video

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.