Il Crocifisso è il simbolo dell’Amore di Dio verso ogni uomo

Il Crocifisso è il simbolo dell’Amore di Dio verso ogni uomo, al di là di ogni confine e territorio.

Il Dio fattosi umile per Amore dell’uomo è lì su un legno incrociato: è lì per ogni uomo, per dire che un Regno di Amore lo attende, per dirgli che in lui vive lo splendore di una dignità che niente e nessuno potrà mai umiliare, neanche la morte. E’ lì, su un umile pezzo di legno, per dire che siamo tutti uguali per dignità e umanità, che l’essere umano è prezioso al tal punto da condurre Dio al suo incontro in un mondo pervaso da dolori ed ingiustizie che non risparmieranno neanche Dio stesso dall’esserne vittima e che Lui affronterà per dischiudere all’uomo, che ama infinitamente, un cammino che lo condurrà alla felicità piena ed assoluta di cui egli è degno per essere sua creatura amata. 

E’ lì per un messaggio universale che non vede limiti di alcun tipo, che parla al cuore di tutti , di coloro che già sono in ascolto e di coloro che ancora sordi non possono, tuttavia, nascondere a se stessi di essere portatori di una dignità più alta, che li sovrasta e che a Lui arriveranno per strade diverse, ma a Lui arriveranno, presto a tardi e le loro barriere mentali, umane, troppo umane, cadranno perché una Verità più alta li avrà finalmente raggiunti. 

E’ lì il Crocifisso anche per non essere compreso, non essere accolto, ma saprà accogliere anche il rifiuto, come Cristo ha già dimostrato, e per dimostrare, ancora una volta ed ogni volta che il rifiuto sarà manifestato che il Crocifisso è simbolo di una Fede che non vive passiva e solitaria sul muro di una scuola o di una Chiesa, ma illumina il cuore dell’essere umano e lo rende capace di Amore e Giustizia. E lo rende capace di quella giustizia sociale che tutti accoglie e nessuno rifiuta, quella giustizia che rende gli uomini capaci di gesti impensabili di accoglienza senza pregiudizi, rende gli uomini capaci di gesti di fratellanza che travalicano i confini di ogni Nazione, Stato, Continente e i rigidi confini dell’incredulità che non sa accogliere. E’ nel cuore umano che Cristo vuole vivere. Se qualcuno vorrà staccare il piccolo Crocifisso dai muri, non potrà tacitare la forza dell’Amore che esso rappresenta. La piccola croce accoglie ogni altra immagine che voglia starle accanto e non rifiuta confronti, ma ad ognuna tende la sua mano fraterna per condurre ogni uomo alla Verità che è Amore e solo Amore Assoluto ed Universale.

A cura di Biagio Maimone

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.